Tegola in casa Inter: brutto infortunio per Walter Samuel. Durante l'ultimo allenamento negli States il difensore argentino ha riportato una lesione di secondo grado al retto femorale della coscia sinistra che lo terrà fuori dai campi da gioco per circa due mesi. Davvero una brutta notizia per mister Walter Mazzarri che durante le ultime amichevoli aveva sempre schierato The Wall quale perno della difesa nerazzurra.

Ora la società nerazzurra si trova davanti ad un bivio: continuare con l'attuale pacchetto difensivo o tornare prepotentemente sul mercato.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Per quanto concerne la prima opzione si potrebbe optare per un rilancio del difensore azzurro Andrea Ranocchia per il quale la società meneghina ha più volte respinto gli assalti della Juventus e di alcuni importanti club europei.

L'altra soluzione interna è rappresentata da Cristian Chivu: tuttavia il difensore rumeno non dà le giuste garanzie per quel che riguarda la tenuta atletica. Pertanto si fanno sempre più insistenti le voci che vedono la società di Moratti alla ricerca di un difensore di spessore che possa assicurare quella qualità e quella sicurezza che sicuramente avrebbe assicurato Walter Samuel. Il nome più gettonato pare essere quello del difensore del Parma Gabriel Paletta per il quale l'amministratore generale della società ducale, Pietro Leonardi, ha più volte dichiarato l'incedibilità a meno di offerte congrue alle qualità del calciatore.

Nel frattempo l'Inter si sta comunque muovendo sul mercato: Walter Mazzarri richiede un esterno di destra ed un centrocampista. Per quanto concerne le corsie esterne sembra imminente l'arrivo del terzino del Chelsea Wallace: l'esterno arriverò con la formula del prestito secco.

I migliori video del giorno

Per il centrocampo, sfumate le piste Nainggolan e Luiz Gustavo valutate troppo care, pare imminente l'arrivo di Wellington volante brasiliano del San Paolo.