Il 28 agosto è di scena l’atteso ritorno dei preliminari di Champions League tra Milan e Psv Eindhoven. Si riparte dall’1 a 1 dell’andata. Il match è tutt’altro che agevole e faranno bene i rossoneri a non considerarlo una semplice formalità. Nel match d’andata si è visto chiaramente che gli olandesi sono più avanti nella preparazione e possono contare su una maggiore freschezza fisica e velocità. Fondamentale quindi non lasciare spazi e riuscire a tenere i ritmi bassi.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

All’andata El Shaarawy è stato bravo a sfruttare le amnesie difensive che la giovane squadra avversaria di tanto in tanto ha concesso segnando il gol del momentaneo vantaggio vanificato poi dal pareggio di Matavz nella ripresa, ma al ritorno ci vorrà una maggiore attenzione difensiva ed una miglior concretezza sotto porta.

Importantissimo sarà il recupero di De Jong uscito malconcio nella precedente partita, così come sarà altrettanto fondamentale sperare di non sprecare troppe energie nella prima di campionato contro il Verona che precede di qualche giorno il ritorno di Champions.

Milan – Psv: orario e diretta tv

L’orario dell’incontro è previsto per le 20:45 di mercoledì 28 agosto. Ampia la scelta per seguire la partita in diretta tv: oltre ai classici canali a pagamento di Mediaset Premium e Sky ci sarà anche la trasmissione in chiaro da parte di Canale 5.

Milan – Psv: probabili formazioni

Milan (4-3-1-2) Abbiati, Abate, Costant, Mexes, Zapata, De Jong, Montolivo, Muntari, Boateng, El Shaarawy, Balotelli.

Psv (4-3-3) Zoet, Brenet, Bruma, Rekik, Willems, Wijnaldum, Schaars, Maher, Park Ji-Sung, Matavz, Depay.