L'Inter stasera affronterà la Fiorentina in una delle sfide più interessanti della quinta giornata di Serie A, ma la società nerazzurra è al lavoro in sede di Calciomercato sia per quello che riguarda lo staff dirigenziale che per i rinforzi da regalare a Walter Mazzarri già da gennaio.

Una volta appurata la buona riuscita della trattativa tra Thohir e Moratti, con il magnate indonesiano che diventerà a tutti gli effetti il proprietario della società meneghina, si aspetta solamente l'insediamento dell'imprenditore asiatico per capire quali saranno le sue prime mosse in sede di mercato.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

Continuano le voci che vorrebbero Leonardo nuovamente sulla strada di Milano, con il brasiliano che andrebbe a ricoprire il ruolo di direttore generale del club nerazzurro, occupandosi delle trattative e del rapporto tra società e squadra.

Il fatto che il brasiliano non abbia ancora accettato nuovi incarichi dopo la fine del suo rapporto con il Psg è indicativo su come stia aspettando le mosse della nuova Inter.

A gennaio Mazzarri potrebbe ricevere due rinforzi. Uno è rappresentato da Montoya, con il giovane difensore che è in scadenza di contratto con il Barcellona e sembra lontano dal rinnovo. La sua capacità di giocare sia al centro che sulla fascia ha conquistato il tecnico livornese e potrebbe arrivare per una cifra intorno ai cinque milioni di euro.

A centrocampo il tassello mancante potrebbe essere rappresentato da Jucilei, mediano dell'Anzhi che il club russo vuole cedere per liberarsi di un altro pesante ingaggio in rosa.