Qualcuno ha definito il Calciomercato della Juventus come un mercato dalla miccia corta. Alessandro Pignatelli avrà avuto le sue buone ragioni e forse neanche tutti i torti, perché Marotta, dopo essere letteralmente esploso nelle prime settimane di calciomercato con i botti Llorente e Carlos Tevez , ha tirato un po' il fiato, non riuscendo tra le altre cose a mandare in porto l'ormai famoso giro di bomber che avrebbe condotto a Torino Alberto Gilardino, a cui però Conte ha preferito il "suo" Quagliarella.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Marotta però è nuovamente pronto ad accendere la miccia in vista dei primi giorni di gennaio. L'affare è di quelli delicati ma intriganti allo stesso tempo; c'è infatti la concreta possibilità da parte del dirigente bianconero di mettere le mani su Cuadrado, l'esterno destro della Fiorentina.

Perché le possibilità di riuscita dell'affare sono elevate? Perché la metà del cartellino del giocatore appartiene all'Udinese, con cui Marotta può vantare un rapporto eccellente.

Ci sono però due problemi. Il primo è che appunto Cuadrado gioca ora nella Fiorentina, che ne detiene il 50%. Tutti ormai ricordano come nella finestra di calciomercato appena conclusa Juve e viola se le sono date di santa ragione. L'affare Jovetic ed il suo andamento è sotto gli occhi di tutti, come se fosse accaduto ieri. La volontà del calciatore era quella di vestire il bianconero, così come quella del suo agente, ma i Della Valle hanno messo i bastoni tra le ruote alla fuoriserie della Juventus, "costringendo" Jojo ad accettare soltanto l'estero, in questo caso il City.

L'altro problema per la Juve è che su Cuadrado c'è il forte interesse anche del Barcellona, che avrebbe trovato nell'esterno viola l'erede di Dani Alves o comunque una valida alternativa a Jordi Alba, senza dimenticare come la vocazione estremamente offensiva del colombiano possa tornare utile anche in attacco.

I migliori video del giorno

Riuscirà Marotta, anche in collaborazione con l'Udinese, a regalare a Conte il jolly della Fiorentina?