Italia - Bulgaria non è una di quelle partite che ti fanno stare con l'acqua alla gola, ma possono diventarlo. Attualmente le due formazioni sono distanziate da 4 punti, sufficienti a stare tranquilli se la partita finisse in un pareggio, e che darebbero la qualificazione al Mondiale quasi matematica agli azzurri in caso di vittoria. Ma se dovessero vincere i bulgari tutto cambierebbe perché rientrerebbe in gioco anche la Repubblica Ceca e allora sì che sarebbero guai.

Qui Italia - Prandelli ha non pochi problemi di formazione, senza contare che nelle partite di settembre storicamente gli azzurri hanno sempre qualche difficoltà.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Pronostici Calcio

Mancheranno i due centravanti titolari, Balotelli e Osvaldo, per squalifica, mentre in mezzo al campo non ci saranno due pedine importantissime come Montolivo (anche lui squalificato) e Marchisio infortunato.

Come se non bastasse anche Barzagli non ce l'ha fatta, e così adesso bisognerà rivoluzionare la formazione titolare. Poco male comunque visto che il ct sembra intenzionato a giocare con la stessa formazione che ha disputato l'ultima Confederations Cup, ovvero il modulo ad una punta con Giaccherini di supporto. Il dubbio è se scendere in campo con tre incontristi e due trequartisti o viceversa, oppure se schierare le tre punte. Sicura invece la difesa a 4.

Qui Bulgaria - Il ct Penev invece non ha alcun problema di formazione e così dovrebbe riproporre la stessa dell'andata. Non ci sarà Valery Bojinov, sempre più ai margini di questa nazionale, che partirà dalla panchina. In porta invece ci sarà il portiere del Verona Mihaylov. Queste le probabili formazioni:

Italia (4-3-2-1): Buffon; Abate, Bonucci, Chiellini, Antonelli; Pirlo, De Rossi, Aquilani; Candreva, Giaccherini; Gilardino.

I migliori video del giorno

Bulgaria (4-4-2): Mihaylov; Manolev, Bodurov, Ivanov, Minev; Tonev, Milanov, Gadzhev, Duakov; Iliev, Popov.