Solo tre italiani tra i 50 finalisti dell'edizione 2013 del Pallone d'Oro: Mario Balotelli, Andrea Pirlo e Gigi Buffon sono i candidati italiani inseriti nella lista del miglior giocatore dell'anno per la Fifa; un premio che negli ultimi quattro anni è sempre stato vinto dal fuoriclasse argentino del Barcellona Lionel Messi.

I cinquanta nomi candidati diventeranno ventitre martedì 29 ottobre; difficile che tra questi possano rientrare i tre giocatori azzurri, eccezion fatta per Balotelli, che è l'unico con qualche chance di arrivare al tavolo finale dei candidati, nonostante la grandissima stima globale nei confronti dei due bianconeri, che però quest'anno non hanno fatto particolarmente parlare di loro grazie a vittorie o a giocate particolarmente eclatanti.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cristiano Ronaldo

L'ultimo vincitore italiano del Pallone d'Oro fu Fabio Cannavaro nel 2006, qualche mese dopo aver alzato al cielo di Berlino la Coppa del Mondo in un Mondiale giocato in maniera monumentale.

Per quest'anno la classica lotta a due tra Messi e Cristiano Ronaldo non sembra così ovvia; i favori del pronostico sono infatti dalla parte del francese Franck Ribery, campione d'Europa e di Germania con il Bayern Monaco, anche se l'ex Olympique Marsiglia potrebbe avere come rivale il compagno di squadra Arjen Robben, autore del gol decisivo in finale di Champions League contro il Borussia Dortmund.

Tra i favoriti, assieme ai due bavaresi ed ai già citati Ronaldo e Messi, figurano fuoriclasse come Zlatan Ibrahimovic, Neymar, Xavi, Iniesta, Muller e Lewandoski. Il verdetto il 13 gennaio 2014, quando si svolgerà a Zurigo la cerimonia di premiazione.