E' tutto pronto per la sfida di cartello di questo mercoledì di Champions League, ovvero Real Madrid-Juventus. I bianconeri cambiano modulo tattico e abbandonano temporaneamente il 3-5-2 affidandosi al 4-3-3 che potrebbe trasformarsi in 4-3-1-2 a gara in corso.

Real Madrid - Juventus, le formazioni ufficiali

Real Madrid - Carlo Ancelotti opta per l'ormai classico 4-2-3-1. In porta spazio a Iker Casillas, la difesa a quattro sarà formata da Arbeloa e Marcelo sulle corsie esterne, mentre la coppia centrale sarà formata da Sergio Ramos e Pepe.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

La mediana sarà composta dai due incontristi Khedira e Illarramendi che avranno il compito di coprire le avanzate offensive di Cristiano Ronaldo, Di Maria e Modric, mentre in attacco confermato il contestatissimo Benzema.

Juventus - Antonio Conte cambia atteggiamento tattico rispetto alle ultime uscite. Addio alla difesa a tre, spazio al 4-3-3 tanto caro al tecnico bianconero. In porta fiducia a Buffon nonostante le recenti critiche. Difesa a quattro composta dalla coppia centrale Barzagli-Chiellini e dagli esterni Caceres-Ogbonna. Il trio di centrocampo sarà formato dal regista Pirlo, supportato dalle due mezzali Vidal e Pogba. In attacco Marchisio giocherà nel tridente insieme a Tevez e Llorente. Durante la gara verrà valutata la posizione del centrocampista italiano che potrebbe posizionarsi sulla fascia oppure sulla trequarti.

Le formazioni di Real Madrid-Juventus

Real Madrid (4-2-3-1) - Casillas; Arbeloa, Sergio Ramos, Pepe, Marcelo; Illarramendi, Khedira; Cristiano Ronaldo, Modric, Di Maria; Benzema

Juventus (4-3-3) - Buffon; Caceres, Barzagli, Chiellini, Ogbonna; Vidal, Pirlo, Pogba; Marchisio, Llorente, Tevez