Una Fiorentina in forma, con tutti i requisiti necessari per la corsa allo scudetto, domenica proverà a trionfare di nuovo al "Bentegodi" di Verona con un Chievo in crisi di gioco, ma sopratutto di risultati, con quattro sconfitte alle spalle.

La partita sarà valida per la nona giornata del Campionato di Serie A.

Come accennato prima un Chievo amareggiato che con la caduta di "Marassi", 2 - 1 contro il Genoa, per i veneti è arrivata la quarta sconfitta consecutiva, con una panchina di sannino che traballa sempre di più.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Quindi il penultimo posto in classifica costringe il Chievo a non poter perdere più, ricominciando a far punteggio ritornando in piena classifica.

Contro la Fiorentina invece, il tecnico Scaligeri dovrà fare a meno di Sardo e Rigoni, squalificati, nonchè di Dainelli, ancora indisponibili, il Chievo si schiererà con un 4-4-2 con Paloschi e Thereau in coppia d'attacco.

 Insomma un successo per la Fiorentina, che quest'anno oltre al campionato sta avendo la meglio anche in Europa league, con un successo sul Pandurii Targu, confermando così il suo buon momento, tanto da avere un'arma in più da sfruttare: il rientro di Mario Gomez. Contro il Chievo i Viola, si schiereranno con un 3-5-2 con Joaquin e Rossi in avanti.

Un Pronostico indiscutibile, che vede favorita la squadra Toscana, sperando che il turno di Europa League non possa pesare eccessivamente sui ragazzi di Montella, quindi scommettendo su questa partita non possiamo che scegliere il segno 2.

Formazione del Chievo: Puggioni, Frey Claiton, Cesar, Dramè, estigarribia, bentivoglio, radovanovic, Hatemaj, Paloschi, Thereau. Direttore Tecnico Sannino. A disposizione saranno: Silvestri, Squizzi, papp, Pamic, Lazarevic, Guana, Kupisz, Samassa, Improta, Pellissier, Ardemagni.

I migliori video del giorno

 Formazione della Fiorentina: Neto, Roncaglia, Rodriguez, Savic, Cuadrado, Aquilani, Pizzarro, Borja Valero, Pasqual, Joaquin, Rossi. Direttore Tecnico: Montella. A disposizione saranno: Munua, Tomovic, Compper, Bakic, Alonso, Mati Fernandez, vecino, Vargas, Wolski, Matos, Iakovenko.