Il Napoli arriva a Marsiglia con tutte le migliori intenzioni di fare bene, una vittoria permetterebbe al Napoli di tornare in prima posizione in caso di vittoria dell'Arsenal. In attacco dubbi chiariti con l'inserimento di Higuain unica punta al fianco di Mertens, Insigne parte in panchina. Il Marsiglia se la giocherà alla caccia del suo primo punto, in avanti Gignac guiderà la squadra.

Sintesi Marsiglia-Napoli 

Marsiglia opaco in apertura, non riesce a impegnare Reina che amministra con tranquillità le poche palle che arrivano in area di rigore.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale SSC Napoli

Higuain appare ancora fuori forma e prova ad allungare la suadra. 

Il gol del Napoli però arriva con un superbo Callejon che stoppa di petto un pallone splendido lanciato da Higuain in area di rigore e batte senza problemi Mandandà, 8° centro per il giocatore partenopeo che si è integrato perfettamente all'interno del gruppo di Benitez.

Il  napoli protesta per un fallo di mano richiesto in area di rigore ma l'arbitro non concede nulla. Ancora Cellejon a provare a infastidire il Marsiglia, che però resiste, conclusione con il destro Mandadà para. Il Napoli però raddoppia senza problemi con Zapata, appena entrato al posto di Higuain, Hamsik mette per Mertens che di tacco libera per Zapata che festeggia per il primo centro in maglia azzurra e Benitez ringrazia, a 15' dal termine 0 2 per il Napoli. Ayew, il nuovo entrato fratello del primo schierato in campo, riesce ad accorciare le distanze con un sinistro che si insacca, 1 a 2, siamo al 87'. Ultima occasione per il Marsiglia nei minuti di recupero, sale anche Mandadà in area di rigore, tutto il Marsiglia in avanti ma Reina in uscita non ha problemi. Finisce così: Napoli corsaro in Francia 1 a 2 il finale.

I migliori video del giorno

Formazioni Marsiglia Napoli 

Marsiglia: Mandanda, Fanni, N'Koulou, Diawara, Morel, Romao, Cheyrou, Payet, Valbuena, A. Ayew, Gignac

Napoli:(4-2-3-1) Reina, Maggio, Albiol, Fernandez, Armero, Behrami, Inler, Callejon, Hamsik, Mertens, Higuain