Dopo la brutta trasferta di Barcellona che ha visto il Milan perdere nella serata di Europa, ora la squadra vuole concentrarsi sul campionato. I rossoneri stanno preparando al meglio la sfida contro il Chievo valida per la 12esima giornata di questa stagione. Anche gli avversari non stanno attraversando un periodo facile, tanto che ricoprono l’ultima posizione della classifica con una collezione di soli 5 punti; ciò non vuol dire che sarà una passeggiata per gli uomini di Allegri.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

La crisi dei risultati nell’ultimo periodo permette di far notare la situazione dei rossoneri, le statistiche parlano di due pareggi e due sconfitte nel campionato e in Europa.

Questo ha permesso al Milan di rimanere per molto tempo sotto i riflettori e di essere criticato in continuazione per le non brillanti prestazioni dei suoi giocatori. Ora i rossoneri hanno bisogno di una vittoria per ripartire e per iniziare a pensare in positivo. Servirà grinta, coraggio per poter portare a casa i 3 punti che risolleverebbero l’umore della società e dei tifosi. Questa gara sarà molto importante anche per il mister, voci insistenti fanno capire sempre di più che la panchina di Allegri stia traballando. Una sconfitta potrebbe rompere i rapporti tra l’allenatore e i dirigenti rossoneri anche se Galliani in varie dichiarazioni ha confermato di voler continuare con il livornese fino alla fine della stagione. Per superare questo momento difficile è necessario che la squadra rimanga compatta, i problemi si affrontano tutti insieme.