Il Genoa affronta allo Stadio "Marassi" il Torino in una sfida che, ormai, è diventata un classico della storia del Campionato di Serie A: il match sarà il secondo anticipo del sabato e sarà valido per la quattordicesima giornata.

La squadra di Giampiero Gasperini continua in questo suo miniciclo estremamente positivo: il pareggio di San Siro contro il Milan è l'ulteriore riprova che la formazione rossoblù ha trovato una propria quadratura di gioco ed una propria identità. Il tecnico genoano, per il match contro il Torino, dovrà rinunciare a Manfredini, squalificato: lo schema sarà il solito 3-4-3 con il greco Fetfatzidis, Gilardino e Antonelli quale trio d'attacco.

Nelle file del Toro, il tecnico Ventura dovrà fare i conti con l'importante assenza di D'Ambrosio: i granata dovranno confermare l'ottima prova fornita domenica scorsa nel match vittorioso contro il Catania. Modulo 4-3-3 con il tridente offensivo formato da Cerci, Immobile e Barreto.

Confronti diretti e pronostico

Sono 99 le sfide complessive giocate dalle due squadre e il bilancio è davvero in equilibrio: 31 vittorie del Genoa, 36 del Torino e 32 pareggi. Anche il pronostico non può che essere equilibrato anche se ci aspettiamo una bella partita con reti da una parte e dall'altra: segno goal quotato a 1,72. 

Probabili formazioni:

Genoa (3-4-3): Perin; Antonini, Portanova, Gamberini; Vrsaljko, Biondini, Matuzalem, Sampirisi; Fetfatzidis, Gilardino, Antonelli.
A disp.: Bizzarri, Donnarumma, Marchese, Kucka, De Maio, Cofie, Lodi, Bertolacci, Santana, Centurion, Stoian, Calaiò, Konate. All.: Gasperini.
Squalificati: Manfredini
Indisponibili: Ze Eduardo


Torino (4-3-3): Padelli; Darmian, Glik, Bovo, Moretti; Brighi, Vives, Farnerud; Cerci, Immobile, Barreto
A disp.: Berni, L. Gomis, S. Masiello, Pasquale, Maksimovic, Bellomo, Gazzi, Brighi, Meggiorini, El Kaddouri. All.: Ventura
Squalificati: Gillet, D'Ambrosio
Indisponibili: Rodriguez, Larrondo