Hellas Verona-Chievo è un derby molto importante per entrambe le formazioni con i padroni di casa che vorranno cercare di proseguire nell'ottimo cammino fin qui intrapreso e gli ospiti che tenteranno di ottenere punti importanti per lasciare l'ultimo posto in classifica. Le probabili formazioni di Hellas Verona-Chievo, in programma Sabato 23 Novembre alle ore 18.00 e valida come anticipo della 13^ giornata della Serie A 2013/2014, prevedono molte opzioni per i tecnici Andrea Mandorlini ed Eugenio Corini che si ritrovano con gli organici praticamente al completo.

Pubblicità
Pubblicità

Il Verona applicherà il solito 4-3-3 con lo schieramento tipo dove il brasiliano Rafael, fresco di rinnovo contrattuale, sarà a difesa della porta della sua formazione. La terza linea dovrebbe prevedere, da destra a sinistra, Cacciatore, Gonzalez, Maietta ed Agostini con Romulo, Jorginho ed Halfredsson a comporre la linea mediana. In attacco, di fianco all'intramontabile Toni, dovrebbero trovare posto Iturbe a destra e Jankovic, preferito a Martinho, a sinistra.

Il Chievo del neo tecnico Corini affronterà con molta probabilità i concittadini con il 3-5-2 privo di Pellissier squalificato e nel quale Puggioni sarà riconfermato tra i pali. In difesa troveranno spazio Frey, Dainelli e Cesar mentre Radovanovic, Rigoni ed Hetemaj saranno posizionati nel mezzo del campo. Sulle corsie esterne dovrebbero essere utilizzati Sardo e Dramè, con Estigarribia ancora in panchina, che avranno il compito di fare i cross per la coppia d'attacco Paloschi-Thereau.

Pubblicità

Hella Verona - Chievo probabili formazioni:

Hellas Verona (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Gonzalez, Maietta, Agostini; Romulo, Jorginho, Halfredsson; Iturbe, Toni, Jankovic. A disposizione: Mihaylov, Albertazzi, Moras, Bianchetti, Marques, Donati, Donadel, Longo, Martinho, Cacia, Cirigliano, Gomez. Allenatore: Mandorlini.

Chievo (4-3-3): Puggioni; Frey, Dainelli, Cesar; Sardo, Radovanovic, Rigoni, Hetemaj, Dramè; Paloschi, Thereau. A disposizione: Silvestri, Squizzi, Bernardini, Papp, Pamic, Estigarribia, Sestu, Improta, Acosty, Lazarevic, Ardemagni. Allenatore: Corini.

Leggi tutto