Udinese-Fiorentina mette di fronte due formazioni con stati d'animo contrapposti con i padroni di casa in crisi di risultati e gli ospiti reduci da un periodo positivo e lanciatissimi verso le zone alte della classifica. Le probabili formazioni di Udinese-Fiorentina, in programma Domenica 24 Novembre alle ore 15.00 e valida come confronto della 13^ giornata della Serie A 2013/2014, fanno sorridere Francesco Guidolin che recupera Di Natale mentre Vincenzo Montella valuterà all'ultimo se portare Gomez almeno in panchina.

Pubblicità
Pubblicità

L'Udinese si opporrà ai viola con il tipico 3-5-1-1 nel quale Brkic, dopo aver pienamente recuperato dall'infortunio, sarà di nuovo il titolare fra i pali. In difesa dovrebbero agire Hertaux, Danilo e Domizzi con Naldo pronto in panchina mentre sugli esterni troveranno spazio il recuperato Basta e Gabriel Silva. Le chiavi del centrocampo saranno affidate a Pinzi, Allan e Lazzari con Muriel che agirà alle spalle di capitan Di Natale che ancora una volta sarà l'unico terminale offensivo.

La Fiorentina dovrebbe schierarsi con il modulo utilizzato nelle ultime uscite, un 4-3-3 con Neto a proteggere la porta dagli attacchi degli avversari. La linea arretrata dovrebbe essere composta da Roncaglia, Rodriguez, Savic e Pasqual davanti ai quali si collocheranno Aquilani, Pizarro e Borja Valero con Ambrosini destinato almeno inizialmente alla panchina. In attacco spazio al tridente con Joaquin, Rossi e Cuadrado in attesa del rientro di Gomez che potrebbe anche andare in panchina.

Pubblicità

Udinese - Fiorentina probabili formazioni:

Udinese (3-5-1-1): Brkic; Hertaux, Danilo, Domizzi; Basta, Pinzi, Allan, Lazzari, Gabriel Silva; Muriel; Di Natale. A disposizione: Kelava, Benussi, Widmer, Naldo, Badu, Bubnjic, Merkel, Zielinski, Bruno Fernandes, Douglas, Nico Lopez, Pereyra. Allenatore: Guidolin.

Fiorentina (4-3-3): Neto; Roncaglia, Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, Pizarro, Borja Valero; Joaquin, Rossi, Cuadrado. A disposizione: Munua, Tomovic, Compper, Alonso, Vecino, Vargas, Mati Fernandez, Ambrosini, Iakovenko, Ilicic, Matos, Rebic.

Allenatore: Montella.

Leggi tutto