La sfida fra Sampdoria e Sassuolo non è stata una semplice partita di calcio: ma è stato un vero e proprio festival del goal.Disputato allo stadio Marassi di Genova. In una gara valida per l'undicesima giornata del campionato di calcio di Serie A. Sette reti in una sola gara non è un fatto usuale nel calcio italiano, tantomeno fra due squadre che per posizioni di classifica avrebbero dovuto adottare il classico catenaccio per portare  un punto a casa.

Invece Samp-Sassuolo è stata sfida vera, fin troppo vera, con blucerchiati subito all'arrembaggio poi sfiniti da un Sassuolo mai domo.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

3-4 il risultato finale della gara, e tre punti che vanno agli emiliani. Un buon viatico in attesa della sfida del prossimo turno che vedrà di scena gli uomini di Eusebio Di Francesco a Roma contro i giallorossi.

Le reti di questo incontro portano la firma nell'ordine di:  Pozzi, Éder e De Silvestri per la Samp: Berardi (tripletta) e Floro Flores per gli emiliani.

Grazie a questa bella vittoria il Sassuolo si porta a quota 9 punti, in classifica al terzultimo posto in graduatoria, agganciando proprio i blucerchiati e il Bologna, che però deve giocare domani nel posticipo del lunedì, contro il Chievo-Verona.

Questa gara è stata considerata da molti addetti ai lavori come la sfida infinita per le tante emozioni che ha saputo dare.

Danilo Pierini, vice-allenatore del Sassuolo ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni al termine della vittoria sulla Samp. Ecco quanto evidenziato ai microfoni di Sky Sport: "Di Francesco ha avuto un forte mal di testa e ha mandato me, si scusa molto per non poter essere qui. Abbiamo ottenuto una vittoria di cuore anche se ci siamo un po' spaventati sui gol presi, ma spero che questa vittoria dia fiducia a tutti".

I migliori video del giorno

Ecco di seguito il tabellino della gara:

Sampdoria (3-4-1-2): Da Costa; Mustafi, Gastaldello, Costa; De Silvestri, Krsticic (67' Soriano), Obiang, Gentsoglou, Gavazzi (79' Wszolek); Eder, Pozzi (75' Petagna). A disp.: Fiorillo, Tozzo, Berardi, Fornasier, Poulsen, Castellini, Regini, Palombo, Renan, Rodriguez, Bjarnason. All.: Rossi.

Sassuolo (3-5-2): Pegolo; Antei, Bianco, Acerbi; Gazzola (86' Farias), Marrone, Magnanelli, Longhi, Masucci (68' Missiroli); Floro Flores (74' Alexe), Berardi. A disp.: Pomini, Rosati, Pucino, Rossini, Laribi, Valeri, Schelotto, Marzorati, Chisbah, Ziegler, Kurtic. All.: Di Francesco.

Arbitro: Tagliavento.

Marcatori:19' Pozzi, 65' Éder, 81' De Silvestri (S), 49' Berardi, 52' Berardi, 64' Floro Flores, 89' Berardi (Sa).

Ammoniti: Costa, Gastaldello (S).

Espulsi: Costa (S).