Continua la telenovela che dovrebbe portare Fredy Guarin al Chelsea. La situazione è ancora in fieri su tutti i fronti e non appare sbloccarsi. Nella giornata di ieri, infatti, non è stato raggiunto un accordo ufficiale che soddisfi entrambe le parti. Devono ancora uniformarsi le posizioni dell'Inter e dei londinesi. Tutto, comunque, fa presupporre che la situazione possa risolversi facilmente in men che non si dica. Il calciatore, stando a quanto riporta il sito "Calciomercato.it", non ha ancora trovato un accordo con il Chelsea, mentre altri organi di stampa sono convinti che l'affare sia praticamente fatto.

Il punto è che il centrocampista colombiano non ha chiesto di essere ceduto. Quindi la situazione non è del tutto chiara al momento.

Intanto Erik Thohir è stato a Milano per parlare di calciomercato. Nel vertice con Branca ed Ausilio, è stato individuato quello che potrebbe essere l'erede di Fredy Guarin. Si tratta di Granit Xhaka, ventunenne svizzero in forza al Borussia Monchengladbach. Il centrocampista sta facendo benissimo in Germania ed è seguito dall'Inter da almeno un anno. Se dovesse partire Guarin, sarebbe lui il sostituto naturale del colombiano.  Da segnalare che sul giocatore c'è anche la Lazio.

Intanto, dopo Guarin, il Chelsea potrebbe acquistare anche il difensore Andrea Ranocchia, che Mourinho accoglierebbe a braccia aperte a Londra.

Ci sarebbe già l'ok del giocatore, che intende cambiare aria.

L'ultima notizia riguarda l'esterno offensivo del Psg Lucas, da tempo seguito dai nerazzurri; per il giocatore il Manchester United avrebbe offerto ben 40 milioni di euro. Difficile, quindi, un suo approdo all'Inter.