Impegno non facile per l'Inter di Walter Mazzarri che ospiterà il Parma, domenica 8 Dicembre, nel posticipo della quindicesima giornata del Campionato di Serie A: si giocherà allo Stadio di San Siro con fischio d'inizio fissato per le ore 20,45.



I nerazzurri non hanno sfruttato nel migliore dei modi la trasferta di Bologna e il match casalingo contro la Sampdoria: ne sono venuti fuori due pareggi (entrambi per 1-1) che stanno tenendo lontana la formazione guidata da Mazzarri dalla lotta per un posto in Champions League.



Il tecnico toscano, contro il Parma, si aspetta una reazione da parte dei suoi ragazzi e una prestazione qualitativamente migliore rispetto a quella offerta contro i blucerchiati: ancora fuori Samuel e Nagatomo, saranno Rolando e capitan Zanetti a partire come titolari al loro posto.

In attacco confermato Rodrigo Palacio, supportato alle sue spalle dal colombiano Fredy Guarin.



Roberto Donadoni
torna a respirare aria di derby, come le tante sfide giocate con la maglia rossonera: i suoi ragazzi sono reduci dal pareggio interno contro il Bologna che ha lasciato qualche rimpianto. L'obiettivo per il tecnico del Parma è quello di ripetere la stessa gara del "San Paolo" dove un gol di Antonio Cassano regalò un prestigioso successo e i tre punti. A proposito di Fantantonio, c'è grande attesa per il suo ritorno da ex a San Siro: che si possa trattare di una serata con il sapore di rivincita?



Per quanto riguarda il pronostico, l'Inter parte favorita, almeno sulla carta, ma pensiamo che il match potrà offrire novanta minuti di spettacolo ed emozioni.

Suggeriamo il segno goal che i bookmakers quotano a 1,73. 

Probabili formazioni Inter-Parma:

Inter (3-5-1-1): Handanovic; Campagnaro, Rolando, J. Jesus; Jonathan, Taider, Cambiasso, Alvarez, Zanetti; Guarin; Palacio

A disp.: Carrizo, Castellazzi, Pereira, Ranocchia, Wallace, Olsen, Andreolli, Donkor, Mudingayi, Puscas, Kovacic, Belfodil. All.: Mazzarri



Squalificati: nessuno



Indisponibili: Chivu, Icardi, Milito, Mariga, Samuel, Kuzmanovic, Nagatomo



Parma (4-3-3): Mirante; Cassani, Paletta, Lucarelli, Gobbi; Marchionni, Gargano, Parolo; Biabiany, Cassano, N.Sansone.



A disp.: Bajza, Acquah, Felipe, Mendes, Mesbah, Obi, Benalouane, Munari, Valdes, Amauri, Palladino, Rosi. All.: Donadoni



Squalificati: nessuno



Indisponibili: Galloppa, Pavarini, Okaka