Stando alle indiscrezioni diffuse dalla rivista settimanale "Chi", pare proprio che il regista bianconero sia intenzionato a mantenere saldo il suo rapporto con la Juventus, ma non altrettanto per quel che riguarda il suo contratto matrimoniale.

Andrea Pirlo, il talentuoso centrocampista della squadra torinese e della Nazionale, che tutto il mondo calcistico ci invidia, per la sua classe sopraffina ed il suo stile, secondo il settimanale, sarebbe prossimo alla separazione dalla moglie Deborah Roversi, la bionda bresciana come lui, con la quale si era sposato nel 2001, l'anno nel quale era passato dall'Inter al Milan.

Dopo dodici anni di vita matrimoniale esemplare,  con la nascita di due figli, nel corso dei quali era sembrato che l'unica trasgressione che Pirlo si concedesse fosse quell'indomita chioma al vento, ecco la scelta di sciogliere l'unione con Deborah Roversi. Quella che era parsa una famiglia modello, con un padre solido, dedito esclusivamente alla  propria professione e alla propria famiglia si sta rompendo per colpa di un nuovo amore, di un'altra fiamma bionda.

Un'altra bionda, della quale poco si sa, ma ben conosciuta nella Torino vip, quella che conta, in quanto frequentatrice di un illustre rampollo, Riccardo Grande Stevens, figlio del noto avvocato della famiglia Agnelli, tradizionalmente molto vicino a Gianni Agnelli, alla Fiat e alla Juventus.

Insomma un cambio di direzione sentimentale per Andrea Pirlo, che, se confermerà il matrimonio con la Juventus, altrettanto non farà per quello con la compagna Deborah Roversi, che pare proprio destinato ad interrompersi.