Nelle sue ultime dichiarazioni, il presidente nerazzurro Thohir ha ribadito che l'Inter deve assolutamente vendere alcuni pezzi pregiati per fare cassa e rivoluzionare la squadra. Al momento sono arrivate moltissime offerte per Andrea Ranocchia e soprattutto per Freddy Guarin. Poche settimane fa il centrocampista colombiano sembrava destinato al Chelsea, ma ora la situazione è notevolmente cambiata. Infatti sembra che Guarin abbia rifiutato il suo trasferimento in Inghilterra e che preferisca rimanere in Italia. L'Inter dovrà allora valutare le offerte che le arriveranno dalle squadre italiane.

Una di queste potrebbe essere la Lazio, che potrebbe offrire delle contropartite tecniche che sarebbero molto gradite ai nerazzurri, una tra tutte l'asso brasiliano Hernanes.  Sono comunque giorni decisivi per stabilire il futuro di Guarin, che sembra destinato a rimanere nel nostro campionato.  Non è neanche da escludere l'ipotesi di uno scambio tra l'asso colombiano e quello brasiliano tra Inter e Lazio. 

Per Hernanes è comunque derby con il Milan, che è da tempo molto interessato al giocatore. Per battere la concorrenza rossonera, l'Inter è disposta a mettere sul piatto due cotropartite tecniche che piacciono molto alla Lazio, Ruben Motta e Belfodil.

Altro nome che è stato accostato ai nerazzurri in questo mercato di gennaio è stato quello di William Carvalho, giovanissimo talento dello Sporting Lisbona che piace anche alle big d'Europa, come Real Madrid e Manchester City.

Intanto, sul fronte cessioni,  Belfodil gradirebbe la destinazione Sassuolo.