La Coppa Italia ci ha divertito in settimana, ma ora iniziail girone di ritorno di Serie A. Ecco i consigli per la vostra formazione delFantacalcio.

Roma-Livorno. Igiallorossi per arrivare al meglio al match di Coppa con la Juve, i toscani perinvertire la rotta dopo il cambio della guida tecnica. Da schierare: per Destrotitolare o subentrante non importa, tira aria di gol; Nainggolan potrebbeessere titolare, va schierato. Da evitare: Bardi può esaltarsi, ma quante retisubirà? Maicon potrebbe rifiatare, attenzione.

Juventus-Sampdoria. Ibianconeri dovranno fare attenzione contro un avversario ostico, che li habattuti a domicilio l’anno scorso. Da schierare: Marchisio, per lui probabilechance dal 1’, e Barzagli, all’attesissimo rientro dopo la squalifica. Daevitare: Eder difficilmente confermerà lo stato di grazia delle ultime gare;andate cauti con Buffon, la Samp è una squadra che può sempre pungere.

Udinese-Lazio. Squalifichee infortuni decimano le due squadre che hanno sfruttato al meglio la CoppaItalia per riprendersi da un brutto periodo.

Da schierare: Klose e Di Natalesenza esitare, le due difese non sono per nulla imperforabili. Da evitare:Biava avrà problemi con i velocisti bianconeri; Domizzi, non aiutato da GabrielSilva squalificato, troverà un brutto cliente in Cavanda.

Atalanta-Cagliari. Sfidatra portieri di riserva, con Consigli ed Agazzi che restano a casa. Daschierare: Moralez e Ibarbo, due giocatori scattanti che saranno alle prese condifese al contrario molto statiche. Da evitare: Conti e Stendardo, “gialli” inarrivo.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A Pronostici Calcio

Bologna-Napoli. Trasfertainsidiosa per Benitez, con i felsinei rigenerati dal cambio di allenatore. Daschierare: Diamanti, arruolabile, prenderà in mano la squadra; Mertens, informa, può aver buon gioco con i “lunghi” della difesa avversaria. Da evitare:Rafael non è al sicuro con il sinistro di Diamanti; cartellino assicurato perKonè.

Catania-Fiorentina. Dopola disfatta di Coppa e il ritorno di Maran, gli etnei cercano la ripresa con unavversario davvero duro. Da schierare: Matri è carico, troppo per nonschierarlo; Bergessio può sempre timbrare.

Da evitare: Neto, nella fornace delMassimino, rischia di non reggere la pressione; vita dura per Spolli contro l’attaccoviola.

Chievo-Parma. Tranquillitàin Emilia, fame di punti per gli scaligeri. Da schierare: Paloschi, in un periododi forma smagliante; Amauri, al centro dell’attacco dei ducali può trovare ilgol. Da evitare: Mirante difficilmente manterrà inviolata la sua rete; occhio aMarchionni per i cartellini.

Genoa-Inter. Probabilmenteorfano di Perin e Portanova, il Grifone attende i nerazzurri che non sanno piùvincere.

Da schierare: Palacio e Gilardino, due goleador di razza cheapprofitteranno di difese avversarie non al meglio. Da evitare: Jonathan eNagatomo avranno vita meno facile del solito con di fronte Antonelli eVrsaljko.

Sassuolo-Torino. Partitainteressante fra due squadre che stanno benissimo. Da schierare: Cerci, uno chepuò sempre metterla dentro; per Berardi non servono parole. Da evitare: Pegoloe Padelli per gli stessi motivi.

Milan-Verona. ClarenceSeedorf risolleverà il Milan? L’Hellas saprà fare a meno di Jorginho?

Da schierare:Balotelli può avere nuova linfa dall’arrivo dell’olandese; Kakà è sempre Kakà.Da evitare: Zapata non è più così sicuro del posto da titolare, attenzione, nonsarà semplice per Iturbe.





Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto