Si aprirà con tre anticipi del sabato un'importante 23ª giornata di Serie A: infatti, con il Napoli impegnato contro il Milan (08-02, ore 20.45) e, soprattutto, la Roma di Garcia protagonista nel derby della Capitale contro la Lazio (09-02, ore 15), la Juventus ha la grande occasione di fare ulteriormente il vuoto dietro di sé, mettendo forse una pietra tombale su questo campionato.

Domenica pomeriggio (ore 15), i bianconeri affronteranno il Verona allo Stadio Bentegodi: un impegno tutt'altro che semplice considerando che i veneti guidati da Mandorlini sono attualmente quinti in classifica, in piena zona Europa League e, in particolare fra le mura amiche, hanno dimostrato di poter mettere sotto quasi chiunque.

 

I Campioni d'Italia si presentano all'appuntamento forti del 3-1 sonoro rifilato all'Inter e da una rosa che sarà quasi al completo: Antonio Conte quindi potrebbe anche optare per qualche mossa di turnover, a partire dal reparto arretrato dove, Martin Caceres potrebbe prendere il posto di Barzagli, sostituito per un acciacco proprio contro i nerazzurri e che potrebbe essere lasciato precauzionalmente a riposo. Di fianco all'uruguagio, Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini, a protezione del rientrante Gigi Buffon. A centrocampo consueta linea a cinque: larghi Stephan Lichtsteiner ed Kwadwo Asamoah, in mezzo Paul Pogba, Andrea Pirlo ed Arturo Vidal. Davanti Carlos Tevez e Fernando Llorente, ma occhio a Pablo Osvaldo, pronto a fare il proprio debutto fra i bianconeri.

L'Hellas Verona invece dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3, confermando l'undici che ha battuto a domicilio il Sassuolo: Luca Toni sarà il perno centrale dell'attacco, pronto a sfruttare gli inserimenti dai lati di Bosko Jankovic e Juan Iturbe; in mediana lo svedese Emil Halfredsson, Ezequiel Cirigliano e Romulo, mentre la retroguardia sarà composta da Michelangelo Albertazzi, Vangelis Moras, Rafael Marques e Fabrizio Cacciatore, quest'ultimo a segno nella gara di andata, allo Juventus Stadium.

Dirigerà l'incontro Daniele Doveri di Roma, coadiuvato dagli assistenti Stallone e De Pinto e dagli arbitri d'area Russo e Merchiori (quarto uomo Galloni).

SERIE A TIM 23ª giornata, probabili formazioni Hellas Verona - Juventus

Hellas Verona (4-3-3): Rafael,  Cacciatore, Marques, Cacciatore;  Romulo, Halfredsson, Cirigliano; Jankovic, Toni, Iturbe.

All. Mandorlini

Juventus (3-5-2): Buffon, Barzagli (Caceres), Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Vidal, Asamoah; Tevez, Llorente (Osvaldo). All. Conte.