Una Juventus non brillantissima fa sua la sfida del 'Massimino' contro il Catania nel posticipo della ventinovesima giornata della serie A: la partita ha visto prevalere la squadra di Antonio Conte con il punteggio di 1-0 con il gol decisivo messo a segno al  14' della ripresa dal solito Carlos Tevez che raccoglie una perfetta sponda di testa di Osvaldo e supera un incerto Andujar. 



Gara nervosa e a tratti scorbutica, tanto che, già nel primo tempo, l'arbitro Damato decide di espellere, curiosamente nello stesso momento, i due tecnici, Maran e Conte: altra espulsione, poi, nella ripresa, quella di Gonzalo Bergessio che viene cacciato per doppia ammonizione.



La Juventus rafforza il proprio primato in classifica e si avvicina a grandi passi allo scudetto e, forse, al traguardo dei 100 punti: per il Catania, rimasto all'ultimo posto, altro impegno proibitivo mercoledì, sempre al 'Massimino' contro il Napoli.



Tabellino e voti Fantacalcio Gazzetta dello Sport



Catania: Andujar 5,5; Gyomber 6,5, Bellusci 6,5 (dal 21’ s.t. Leto 5,5), Rolin 6,5; Izco 6, Rinaudo 6, Lodi 5, Plasil 6(dal 36’ s.t. Peruzzi s.v.), Monzon 6; Bergessio 4, Barrientos 5,5 (dal 39’ s.t. Keko s.v.). Panchina: Ficara, Legrottaglie, Alvarez, Capuano, Biraghi, Boateng, Fedato, Petkovic. Allenatore: Rolando Maran 6



Juventus: Storari s.v.; Caceres 6,5, Bonucci 6,5, Chiellini 6,5; Lichtsteiner 6,5, Vidal 5, Pirlo 6,5, Padoin 6, Isla 6 (dal 21’ s.t. Asamoah 6); Osvaldo 5,5 (dal 18’ s.t. Llorente 6), Tevez 6,5(dal 42’ s.t. Giovinco s.v.). Panchina: Buffon, Rubinho, Romagna, Gerbaudo, Quagliarella. Allenatore: Antonio Conte 6,5

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!