Il pareggio esterno del Chelsea di Mourinho, bravo a dominare la prima parte dell'incontro di Istanbul, non è ancora garanzia sufficiente per i blues. Giustamente Mourinho non si fida: "Ne ho viste troppe nel calcio - dice il tecnico portoghese del Chelsea - per dire che il più è fatto. Affrontiamo una squadra forte, con grande individualità, un ottimo tecnico e con una condizione fisica che in questo momento sembra eccellente. Non c'è nulla di certo…"

Una testimonianza ulteriore sul fatto che tra i detentori dell'Europa League e la squadra di Mancini è ancora tutto da giocare.

Tanto più che il Chelsea è reduce dalla sconfitta in campionato contro l'Aston Villa (1-0 al termine di una gara che i Blues hanno finito in nove) e che i padroni di casa dovranno rinunciare a John Obi Mikel e Ramires, entrambi squalificati. Una brutta botta la sconfitta di Birmingham che ha interrotto una serie positiva che durava da quattordici partite e che adesso costringerà Mourinho a giocarsi il derby contro l'Arsenal senza Willian e Ramires. Lo stesso Mourinho, che al Villa Park non ha mai vinto, sarà costretto a seguire la partita dalla tribuna.

Il Galatasaray di Mancini è secondo a cinque punti di distanza dal Fenerbahçe nella Lega Turca ma è reduce da un pareggio non strepitoso su un campo non irresistibile come quello del Kardemir Karabukspor: un'occasione sprecata. Ma Mancini ha voluto concedere un po' di turnover alle squadre che a Stamford Bridge dovranno cercare di fare la differenza. Il Galatasaray dovrà cercare di fare un risultato pieno cosa che alla squadra giallorossa è capitato di rado in trasferta quest'anno: se è vero che ha perso solo una delle ultime 23 partite ufficiali tra tutte le competizioni, le vittorie esterne sono state solo quattro.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Champions League

Altintop, che ha recuperato dai suoi problemi alla schiena sarà regolarmente in campo. Drogba (nella foto, l'uomo che Mourinho vorrebbe a tutti i costi di nuovo al Chelsea) segna con meno continuità in compenso Chedjou, in gol nel pareggio dell'andata, ha marcato tre gol nelle ultime quatto partite. Il Galatasaray non ha mai vinto in Inghilterra nelle coppe europee: tre pareggio e cinque sconfitte. Le uniche vittorie, tre, sono arrivate in casa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto