Partiamo con la Serie A, giunta alla 26esima giornata, che ha visto ancora una volta la Juventus protagonista indiscussa vincendo 2 a 0 a Milano con il Milan. Gli uomini di Conte, nonostante non abbiano giocato la loro miglior partita, hanno saputo attendere il momento giusto e colpire il Milan, privo di Balotelli, prima con Llorente e poi con Tevez  (sempre più migliore coppia gol della serie A).

Per quanto fatto vedere ieri sera il Milan sembra essere in netta ripresa, come dimostrano anche gli applausi finali del pubblico di San Siro. Alle spalle della Juventus perde sempre più punti la Roma (distante 11 lunghezze dai bianconeri ma con una partita da recuperare), fermata nell'anticipo di sabato sera dall'Inter di Mazzarri , 0 a 0 il risultato finale.

Nel prossimo turno i giallorossi si recheranno a Napoli, che ieri ha pareggiato a Livorno. La squadra partenopea, priva di Higuain e Albiol squalificati, non è andata oltre l'1 a 1; eppure gli uomini di Benitez erano riusciti a passare in vantaggio con il rigore di Mertens per poi subire il pareggio per uno sfortunato autogol del portiere Reina. Dietro il Napoli in classifica c'è la Fiorentina, distante 7 punti, e sconfitta ieri in casa dalla Lazio grazie ad un bellissimo gol messo a segno da Cana. La rivelazione di questo campionato è finora il Parma che ha vinto 1 a 0 a Sassuolo con gol di Parolo. I gialloblu che non perdono dall'undicesima giornata, raggiungono l'Hellas Verona (ieri 0-0 in casa contro il Bologna che ha fallito un calcio di rigore con Bianchi) al sesto posto in classifica, e si candidano per un posto in Europa.

Il Genoa davanti al proprio pubblico è riuscito a superare il Catania con un gol per tempo (prima Antonelli e poi il giovane Sturaro). Sorpresa della giornata è  la vittoria della Sampdoria che espugna il difficile campo del Torino con reti di Okaka e Gabbiadini. L'Atalanta con il successo casalingo sul Chievo (2 a 1) compie un grosso balzo verso la salvezza.

Chiude la giornata Cagliari-Udinese conclusasi 3 a 0 in favore dei sardi.

Risultati 26esima giornata (tra parentesi marcatori):

Roma-Inter 0-0

Cagliari-Udinese 3-0 (Ibarbo,Vecino,Ibraimi)

Hellas Verona-Bologna 0-0

Genoa-Catania 2-0 (Antonelli,Sturaro)

Atalanta-Chievo 2-1 (Carmona(A),Dainelli(C),Cigarini(A))

Sassuolo-Parma 0-1 (Parolo)

Torino-Sampdoria 0-2 (Okaka,Gabbiadini)

Livorno-Napoli 1-1 (Mertens(N), aut.Reina(L))

Milan-Juventus 0-2 (Llorente,Tevez)

Fiorentina-Lazio 0-1 (Cana)

Classifica 26esima giornata serie A:

  1. Juventus 69
  2. Roma 58 *
  3. Napoli 52
  4. Fiorentina 45
  5. Inter 41
  6. Hellas Verona  40
  7. Parma 40*
  8. Lazio 38
  9. Torino 36
  10. Milan 35
  11. Genoa 35
  12. Sampdoria 31
  13. Atalanta 31
  14. Cagliari 28
  15. Udinese 28
  16. Bologna 22
  17. Chievo 21
  18. Livorno 21
  19. Catania 19
  20. Sassuolo 17

 * una gara in meno

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!