In attesa dei posticipi di stasera tra Torino-Napoli e Roma-Udinese ecco gli altri risultati del campionato di Serie A: Verona-Inter 0-2, Atalanta-Sampdoria 3-0, Cagliari-Lazio 0-2, Livorno-Bologna 2-1, Milan-Parma 2-4, Sassuolo-Catania 3-1, Fiorentina-Chievo 3-1, Genoa-Juventus 0-1.

Serie A, Classifica parziale aggiornata alla 28^ giornata: Juventus ancora in testa al campionato con 75 punti, Roma 58**, Napoli 55*, Fiorentina 48, Inter 47 , Parma 46*, Lazio 41, Verona 40, Atalanta 37, Torino 36*, Genoa , Milan 35, Sampdoria 34, Udinese 31*, Cagliari 29, Chievo 24, Livorno 24, Bologna 23, Sassuolo 21, Catania 20.

* una partita in meno.

La 28^ giornata del campionato di Serie A è stata caratterizzata da una dura contestazione da parte dei tifosi del Milan a causa dei risultati ritenuti non proprio ammirevoli dai propri sostenitori, culminata poi con la sconfitta interna da parte dell'ottimo Parma allenata dall'ex Donadoni e guidata dallo scatenato Antonio Cassano autore di una doppietta e che adesso spera in una convocazione in nazionale da parte di Prandelli per il Mondiale in Brasile.

Clarence Seedorf ai microfoni di Sport Mediaset dicendo che la situazione non è delle migliori e di prendere esempio dalla Juventus, retrocessa in Serie B e tornata in Serie A di nuovo ad alti livello. Chiede tempo alla squadra perché sono tante le cose su cui lavorare.

Roberto Donadoni invece è contento per il suo Parma capace di fare sedici risultati utili consecutivi, l'unico rammarico di oggi è stato quello non aver gestito al meglio la partita, visto che si trovava in vantaggio di due gol e di un uomo e vedersi raggiungere dal Milan sul 2-2, per poi chiudere la partita con il sorprendente 2-4.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto