Dopo i verdetti dell'Europa League che hanno visto avanzare ai quarti di finale solo la Juventus tra le squadre italiane, la Serie A ritorna con una 29^ giornata che si preannuncia piuttosto "scoppiettante" con incroci che potrebbero risultare decisivi per l'alta classifica ma anche per la zona retrocessione. Di seguito, la presentazione ed i pronostici - quote Snai - di tutte le gare in tabellone per il weekend del 22 - 23 marzo.

TORINO - LIVORNO (sabato 22 marzo, ore 18) - Tra polemiche arbitrali ed occasioni mancate, il Torino viene da ben 4 sconfitte consecutive. I granata ospiteranno un Livorno alla caccia di punti salvezza, anche se, insieme a Udinese e Sassuolo, i toscani hanno la peggiore difesa in trasferta. Pronostico: 1 (quota 1.63).

CHIEVO - ROMA (sabato 22 marzo, ore 20:45) - Partita difficile da decifrare. Chievo in difficoltà e in piena bagarre per evitare la retrocessione: i veronesi non pareggiano da 7 gare in casa. La Roma non è nel suo miglior momento di forma, e soprattutto ha segnato una sola volta negli ultimi 3 incontri lontani dalla Capitale. Pronostico: UNDER 2.5 (quota 1.75).

PARMA - GENOA (domenica 23 marzo, ore 12:30) - Parma imbattuto da ben 16 turni ed è una delle squadre migliori del campionato. I gialloblu sono reduci dalla sonante vittoria in casa del Milan e al Tardini, quando passano in vantaggio per primi, sono duri da raggiungere. Il Genoa, dal canto suo, non vanta una buona tradizione nello stadio emiliano. Pronostico: UNDER 2.5 (quota 1.78).

BOLOGNA - CAGLIARI (domenica 23 marzo, ore 15) - Cagliari pessimo in trasferta; soltanto il Catania ha fatto peggio dei sardi lontano dalle mura amiche. Il Bologna, tuttavia, non sta messo per niente bene, con sole 4 vittorie su 28 gare e tante difficoltà in zona - gol. Pronostico: UNDER 2.5 (quota 1.63).

INTER - ATALANTA (domenica 23 marzo, ore 15) - Si affrontano due compagini reduci da ottimi risultati. L'Inter di Mazzarri, ultimamente subisce pochi gol, ma l'Atalanta di Denis spesso ha fatto male alla difesa interista. Pronostico: GOAL (quota 1.90).

SAMPDORIA - VERONA (domenica 23 marzo, ore 15) - Dopo la batosta subita in casa dell'Atalanta, Mihajlovic nel corso della settimana avrà strigliato bene i suoi ragazzi per invitarli a reagire e a tornare alla vittoria. Potrebbe essere la volta buona, contro un Verona che ultimamente è apparso un po' opaco e che ha smarrito la via del goal da 270 minuti. Pronostico: 1 (quota 2.05).

UDINESE - SASSUOLO (domenica 23 marzo, ore 15) - Dopo essere uscita a testa alta dall'Olimpico di Roma, nonostante la sconfitta, l'Udinese riceve il Sassuolo. Gli emiliani, reduci dalla confortante vittoria sul Catania, sono tornati a sperare in una clamorosa salvezza. In trasferta, però, la squadra di Di Francesco è fin troppo vulnerabile e i friulani, in casa, potrebbero far valere maggiore esperienza e qualità. Pronostico: 1 (quota 1.60).

NAPOLI - FIORENTINA (domenica 23 marzo, ore 18:30) - Entrambe le formazioni sono reduci dall'eliminazione dall'Europa League e cercheranno subito di reagire. Il Napoli al San Paolo è un rullo compressore e quest'anno ha perso soltanto una volta; i partenopei devono vincere per agganciare il secondo posto della Roma che vale il pass diretto alla prossima Champions League. La Fiorentina, distante 10 punti dalla terza piazza occupata dai partenopei, ha bisogno invece di far punti per evitare che Inter e Parma la tirino fuori dalla zona Europa League. Pronostico: X PRIMO TEMPO (quota 2.20).

CATANIA - JUVENTUS (domenica 23 marzo, ore 20:45) - Un testacoda che potrebbe non avere un esito scontato. La Juve è reduce dalla "fatica" di Europa League, ha lo scudetto ormai in tasca e nelle ultime apparizioni è sembrata un po' stanca. Il Catania ha fame di punti salvezza e in casa potrebbe trovare la forza per compiere l'impresa. Pronostico: GOAL CASA SI (quota 1.98).

LAZIO - MILAN (domenica 23 marzo, ore 20:45) - Il Milan di Seedorf è in crisi e l'allenatore olandese già rischia la panchina. Sarà dura per i rossoneri far punti in casa di una Lazio che ha attaccanti esperti (Klose) e giovani e veloci (Keita) che potrebbero far male alla fragile difesa rossonera. Pronostico: GOAL (quota 1.68).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto