La 31^ giornata di Serie A, che segue il turno infrasettimanale, si è aperta con i due anticipi del sabato. L'Atalanta ha espugnato il Dall'Ara di Bologna infilando la sesta vittoria consecutiva e inguaiando la squadra felsinea, sull'orlo della Serie B. Il Milan ha fatto un sol boccone del Chievo e si avvicina alla zona Europa League. Tra domenica 30 e lunedì 31 marzo si giocheranno le altre partite. Di seguito i pronostici (quote SNAI).

VERONA - GENOA (domenica 30 marzo, ore 15) - Dopo aver raggiunto la salvezza con largo anticipo, il Verona si è un po' cullato sugli allori e i risultati positivi e sorprendenti della prima parte di stagione sono svaniti. La squadra di Mandorlini non segna da ben 5 giornate e soprattutto non vince da 4 turni. Al Bentegodi arriva un Genoa in salute, reduce dalla bella vittoria interna sulla Lazio. Pronostico: X (quota 3.10).

LAZIO - PARMA (domenica 30 marzo, ore 15) - La Lazio, archiviata la sconfitta di Marassi col Genoa, deve subito riprendere a correre per non perdere definitivamente il treno - Europa League. I ragazzi di Reja, però, dovranno vedersela con un Parma che ha perso in casa della Juventus dopo ben 17 risultati utili consecutivi e che vuole riprendere immediatamente la marcia verso un piazzamento europeo. Pronostico: GOAL (quota 1.78).

LIVORNO - INTER (lunedì 31 marzo, ore 21) - Partita dagli incroci particolari. Nel Livorno militano molti ex nerazzurri che cercheranno di mettersi in mostra come MbayeBenassi e Belfodil. Nell'Inter, invece, siede in panchina Mazzarri, tecnico nato a San Vincenzo, in provincia di Livorno: per lui sarà un derby personale. I nerazzurri viaggiano meglio in trasferta che in casa; nelle ultime 3 gare lontane da San Siro, la squadra milanese ha ottenuto 7 punti. Pronostico: 2 (quota 1.95).

NAPOLI - JUVENTUS (domenica 30 marzo, ore 20:45) - Sicuramente è la "partitissima" della 31^ giornata. Anche se non c'è in palio nulla, visto che la Juventus ha 20 punti di vantaggio sul Napoli, quella del San Paolo non sarà una gara come tutte le altre. I bianconeri non perdono da 22 partite: l'ultima sconfitta risale a ottobre, quando la Fiorentina si impose per 4-2. Ma attenzione, la Juve non vince in casa del Napoli da ben 14 anni, quindi Conte e i suoi ragazzi si troveranno di fronte a un vero e proprio tabù difficile da superare. Gli azzurri vengono da una vittoria agevole a Catania, Higuain è riposato e Hamsik ha voglia di riscatto da un momento difficile della sua carriera. Pronostico: GOAL (quota 1.68).

SAMPDORIA - FIORENTINA (domenica 30 marzo, ore 15) - Gioco e spettacolo. I due allenatori Mihajlovic e Montella, hanno un'idea di gioco piuttosto simile. I viola non subiscono reti da 2 partite, ma la Samp ultimamente ha dimostrato di saper trovare la via del goal una certa facilità. Pronostico: GOAL (quota 1.70).

SASSUOLO - ROMA (domenica 30 marzo, ore 12:30) - All'andata ci fu una clamorosa sorpresa, col Sassuolo che riuscì a fermare la Roma sul risultato di parità (1-1). Tuttavia, la differenza tra le due squadre sembra abissale e gli emiliani sono in profonda crisi, con 9 sconfitte nelle ultime 11 partite. Pronostico: 2 (quota 1.53).

TORINO - CAGLIARI (domenica 30 marzo, ore 15) - Il Torino è salvo da tempo e cerca una clamorosa qualificazione all'Europa League. Al Cagliari manca poco per avere la certezza della permanenza in Serie A. Partita piuttosto equilibrata ed incerta. Nei 4 ultimi precedenti giocati in Piemonte, sono state segnate poche reti. Pronostico: NO GOAL (quota 1.85).

UDINESE - CATANIA (lunedì 31 marzo, ore 19) - Catania in caduta libera. Gli etnei, con un piede e mezzo in Serie B, non riescono proprio ad imporsi lontano dal Massimino: la vittoria in trasferta manca da più di un anno. Udinese in forma dopo la vittoria sul Sassuolo e il bel pareggio in casa dell'Inter. Pronostico: 1 HANDICAP (quota 2.70). 

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!