Come di consueto, subito dopo la conclusione della giornata di campionato, sono arrivate le convocazioni del ct Cesare Prandelli per l'amichevole di lusso con la Spagna in programma mercoledì 5 marzo a Madrid.

Oltre alla novità del ritorno di un oriundo in nazionale, l'italo argentino Gabriel Paletta alla prima convocazione, le altre novità di rilievo sono le assenze di De Rossi, punito secondo il codice etico imposto da Prandelli per il pugno all'interista Icardi, e di Diamanti, fresco emigrato in Cina alla corte di Lippi.

Ma l'elemento di maggiore curiosità è rappresentato dalla chiamata dell'attaccante torinista Ciro Immobile, con il quale si ricompone in maglia azzurra il trio delle meraviglie che due anni fa, sotto la guida di Zdenek Zeman, riportò il Pescara in serie A.

Il Pescara di Zeman

Il trio d'attacco del Pescara del campionato 2011-2012 prende strade diverse subito dopo la trionfale cavalcata verso la promozione in A, con Marco Verratti, che nel frattempo aveva già fatto a soli 19 anni l'esordio in Nazionale, chiamato da Carlo Ancelotti al Paris Saint Germain, dove conquista immediatamente con le sua classe compagni e tifosi.

Lorenzo Insigne corona il suo sogno di indossare la maglia della quadra della sua città, Napoli, dove conquista un posto stabile in squadra e si merita con i suoi colpi di classe la chiamata di Prandelli.

All'appello mancava appunto Ciro Immobile, che pareva essersi perso per strada, complice un'annata poco felice nel Genoa. Ma quest'anno, dopo essere rimasto a secco nelle prime giornate di campionato, lo scugnizzo ha cominciato a segnare con straordinaria regolarità, e con 13 gol ha trascinato la squadra di Ventura in posizioni di classifica da oltre vent'anni sconosciute ai granata torinesi.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
SSC Napoli Torino Calcio

Il ct azzurro, attento alla crescita nei giovani talenti, ha così colto l'occasione per ricomporre il trio pescarese sperando che possa trascinare la nazionale così come fatto con il Pescara di Zeman.

L'occasione della sfida con i campioni del mondo della Spagna potrebbe essere l'occasione per un battesimo azzurro coi fiocchi del ricomposto trio delle meraviglie.

L'elenco dei convocati

Portieri: Buffon (Juventus), Perin (Genoa), Sirigu (Paris Saint Germain);

Difensori: Abate (Milan), Astori (Cagliari), Barzagli (Juventus), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), Criscito (Zenit San Pietroburgo), De Sciglio (Milan), Maggio (Napoli), Paletta (Parma);

Centrocampisti: Candreva (Lazio), Giaccherini (Sunderland), Marchisio (Juventus), Montolivo (Milan), Thiago Motta (Paris Saint Germain), Parolo (Parma), Pirlo (Juventus), Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Cerci (Torino), Destro (Roma), Gilardino (Genoa), Immobile (Torino), Insigne (Napoli), Osvaldo (Juventus).



Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto