Una finale anticipata. Non ci sono altri aggettivi per definire Real Madrid-Bayern Monaco, che invece sarà la semifinale di questa spettacolare Champions League 2013/2014. L'andata si gioca in terra spagnola e chiaramente il Real cercherà di avvantaggiarsi in vista del match di ritorno. Ma non sarà semplice superare un Bayern che sembra essere la squadra favorita numero uno per la vittoria finale del torneo.
Il Real Madrid di Carlo Ancelotti non rinuncerà a Bale e Cristiano Ronaldo, anche se le due stelle delle merengues non sono al top della condizione. Benzema sarà il perno dell'attacco, dietro di lui tutto può accadere. A centrocampo Modric e Xabi Alonso, Illaramendi  in panchina. In casa Bayern Monaco invece Guardiola ha alcuni dubbi da sciogliere. Si profila la panchina per Mario Gotze e per Mandzukic. L'ex tecnico del Barcellona schiererà ancora il capitano Lahm, difensore, nel ruolo di centrocampista centrale. Robben, Kroos e Ribery giocheranno alle spalle di Muller, che sarà il finalizzatore del gioco bavarese.


Le formazioni di Real Madrid-Bayern Monaco

Real Madrid (4-2-3-1): Casillas, Carvajal, Pepe, Ramos, Coentrao, Modric, Xabi Alonso, Di Maria, Bale, Cristiano Ronaldo, Benzema. Allenatore: Ancelotti
Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer, Rafinha, Martinez, Dante, Alaba, Lahm, Schweinsteiger, Robben, Kroos, Ribery, Muller. Allenatore: Guardiola


Il pronostico di Real Madrid-Bayern Monaco

Il match del Santiago Bernabeu si preannuncia molto equilibrato e non potrebbe essere altrimenti. Il Bayern punta ad uscire indenne da questa trasferta magari segnando un gol che potrebbe essere fondamentale in vista del ritorno. Ed è probabile che alla fine il gol arrivi, visti i tanti giocatori di qualità che ha Guardiola. Il Real schiera tutti i suoi assi per portare a casa una vittoria che sarebbe importantissima. Pronostico: gol
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto