Il sogno di conquistare la finalissima di Europa League 2013-2014 continua: il match Benfica-Juventus sarà la prova del nove per i bianconeri. L'obiettivo della squadra allenata da Antonio Conte è ormai noto, vincere e sollevare il trofeo europeo. Oltretutto la gara finale si giocherà allo Juventus Stadium e questo porta ulteriori stimoli alla formazione piemontese. La gara sarà trasmessa in diretta tv anche in chiaro, per la gioia dei tifosi juventini che potranno seguire l'incontro da casa senza alcun costo. Il match d'andata delle semifinale del trofeo europeo vedrà i bianconeri giocare in trasferta: così come contro il Lione, l'obiettivo sarà segnare e cercare di tornare a casa senza aver subito reti per poter gestire al meglio la gara di ritorno.

Ma a che ora si giocherà la partita tra Benfica e Juventus? In quali canali sarà visibile l'incontro?

Per la gara di ritorno della semifinale di Europa League ci sarà il tutto esaurito; questo è quanto riportato da Sport Mediaset che ha annunciato uno Juventus Stadium occupato in ogni ordine di posto per la gara che può valere la finalissima per i bianconeri. Detto questo, vediamo insieme orario e info sulla diretta tv del match Benfica-Juventus, gara che si giocherà giovedì 24 aprile.

Diretta tv Benfica-Juventus: orario e canali dove seguire il match

La gara Benfica-Juventus, valida per l'andata delle semifinali di Europa League 2013-2014, si giocherà giovedì 24 aprile 2014 e sarà visibile in diretta tv in chiaro su Canale 5 e in pay-tv su Sky Sport 1 e Premium Calcio con fischio d'inizio previsto alle ore 21:05.

Il collegamento con i canali a pagamento è previsto dalle ore 20:00 con un lungo pre-partita. Mentre nel canale in chiaro, il collegamento avverrà pochi minuti prima dell'inizio del match, subito dopo il programma Striscia la Notizia.

Benfica-Juventus: le probabili formazioni

Per la sfida Benfica-Juventus non si preannunciano sorprese nelle formazioni titolari: i due tecnici infatti si affideranno ai loro migliori giocatori.

Antonio Conte punterà - salvo clamorose decisioni dell'ultimo momento - su Carlos Tevez, a caccia ancora del primo gol europeo in questa stagione. A centrocampo Marchisio sarà il sacrificato e partirà dalla panchina. Nei portoghesi invece giocherà la coppia d'attacco molto temibile Rodrigo-Cardozo.

Benfica (4-4-2): Artur; Jardel, Garay, Luisao, Siqueira; Silvio, Markovic, Perez, Gaitan; Rodrigo, Cardozo

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtesteiner, Pogba, Pirlo, Vidal, Asamoah; Llorente, Tevez

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!