Parma-Inter è una partita decisiva per la lotta che dovrà decidere le squadre qualificate alla prossima edizione dell'Europa League con le due contendenti che al momento sarebbero certe di disputare le coppe europee nella prossima stagione. Le probabili formazioni di Parma-Inter, in programma sabato 19 aprile alle ore 15.00 e valida come gara della 34^ giornata della Serie A 2013/2014, non vedranno protagonisti 3 uomini dell'organico a disposizione di Roberto Donadoni e altrettanti in quello gestito da Walter Mazzarri.

Il Parma si presenterà a questo importante incontro con il 4-3-3 nel quale Mirante sarà ancora l'estremo difensore titolare. Nel pacchetto arretrato è ancora indisponibile Vergara e quindi a scendere in campo dovrebbero essere i titolari vale a dire Cassani e Molinaro sulle fasce e Paletta e Lucarelli al centro. A centrocampo Gargano dovrebbe andare in panchina per fare posto dal primo minuto ad Acquah, Marchionni e Parolo. Nel reparto avanzato Pozzi ha finito anzitempo la stagione e Cassano è in recupero ma ancora in dubbio quindi Biabiany, Amauri e Schelotto dovrebbero andare in campo e Palladino e il giovane Cerri in panchina.

L'Inter giocherà la gara contro i ducali con il 3-4-2-1 e con Handanovic a difesa dei pali della propria porta. Nella retroguardia le defezioni dell'infortunato Juan Jesus e dello squalificato Ranocchia impongono uno schieramento con Campagnaro, Samuel e Rolando con Andreolli unica alternativa a disposizione così come sulle corsie esterne D'Ambrosio e Nagatomo non avranno la concorrenza di Jonathan fuori causa per problemi fisici. In mezzo confermati Hernanes e Cambiasso così come Kovacic dovrebbe di nuovo avere fiducia in coppia con Palacio alle spalle di Icardi.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A Inter

Parma - Inter probabili formazioni:

Parma (4-3-3): Mirante; Cassani, Lucarelli, Paletta, Molinaro; Acquah, Marchionni, Parolo; Biabiany, Amauri, Schelotto. A disposizione: Pavarini, Bajza, Gobbi, Felipe, Rossini, Galloppa, Munari, Mauri, Gargano, Obi, Palladino, Cerri. Allenatore: Donadoni.

Inter (3-4-2-1): Handanovic; Campagnaro, Samuel, Rolando; D'Ambrosio, Hernanes, Cambiasso, Nagatomo; Kovacic, Palacio; Icardi. A disposizione: Carrizo, Castellazzi, Andreolli, Zanetti, Kuzmanovic, Alvarez, Taider, Guarin, Botta, Milito.

Allenatore: Mazzarri.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto