Gara spesso al centro di polemiche negli anni passati, anche quella del 5 maggio 2014 ore 21:00 tra Juventus e Atalanta dovrebbe essere nei fatti una sorta di passeggiata di salute per i bianconeri torinesi, attesi da un avversario tanto scorbutico in mediana quanto vulnerabile in fase difensiva, al cospetto della ben più dotata Juventus.

Partita visibile su Mediaset Premium calcio e e Premium HD con inizio alle ore 21.00 (disponibile su Premium Play). Trattasi del posticipo del 36mo turno del massimo campionato di calcio, quest'anno per la verità poco combattuto..

Juventus - Atalanta, le probabili formazioni dell'importante incontro:

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Llorente, Tevez.



Riserve: Storari, Ogbonna, Peluso, Pepe, Caceres, Vidal, Padoin, Isla, Quagliarella, Osvaldo, Giovinco, Vucinic.

Allenatore: Conte.



Atalanta (4-4-2): Consigli; Benalouane, Yepes, Stendardo, Del Grosso; Estigarribia, Baselli, Carmona, Bonaventura; De Luca, Denis.

Panchina: Sportiello, Frezzolini, Nica, Scaloni, Lucchini, Bellini, Raimondi, Brivio, Giorgi, Migliaccio, Kone, Betancourt.

Allenatore: Colantuono.



La settimana calcistica, caratterizzata da frecciate e controfrecciate tra Conte e Garcia, si concluderà verosimilmente con la conquista del terzo tricolore consecutivo di una Juventus che nella stagione agonistica 2013/2014 punta con convinzione anche ad aggiudicarsi un trofeo prestigioso quale l'Europa League la cui finalissima si giocherà, manco a dirlo, a Torino.

Numeri da capogiro per la solidissima Juventus prima dell'incontro coi bergamaschi: in 35 gare di campionato ha messo in fila 30 vittorie, 3 pari e 2 sconfitte. I punti incamerati sono 93, le reti messe a segno 75, quelle subite 23. Numeri da grandissima. Eppure ad oggi la miglior difesa resta quella della Roma con 19 gol al passivo...



Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!