Calciomercato Inter news - Aria di rivoluzione in casa Inter in vista della prossima stagione, con la società molto attiva sia in entrata che in uscita sul calciomercato. I nerazzurri hanno dato l'addio ai senatori argentini, con Zanetti, Samuel, Milito e Cambiasso che hanno disputato la loro ultima partita con la squadra meneghina. Il centrocampista potrebbe però proseguire la propria carriera in Italia. Secondo quanto scritto dal quotidiano Leggo infatti, l'ex giocatore del Real Madrid si sarebbe offerto alla Roma che potrebbe decidere di offrirgli un contratto annuale portando così esperienza al proprio centrocampo in una stagione che vedrà la squadra di Rudi Garcia impegnata in Champions League.

Un'alternativa sembra rappresentata dall'Atletico Madrid di Simeone, con il tecnico che sarebbe felice di avere il mediano nella sua squadra per la prossima stagione.

Calciomercato Inter, molte pretendenti per Guarin

Sono molte le squadre che hanno messo nel mirino Guarin. Il trequartista colombiano ha rinnovato il suo contratto con l'Inter dopo che a gennaio fu molto vicino al passaggio alla Juventus nella trattativa che prevedeva lo scambio con Vucinic. L'ex Porto ora è nel mirino di squadre inglesi e tedesche che potrebbero mettere sul piatto circa dieci milioni di euro per strapparlo al club di Thohir. Mazzarri tra l'altro non lo ha impiegato con continuità nelle ultime uscite del campionato appena concluso e potrebbe dare il suo benestare alla cessione.

Calciomercato Inter, le altre trattative nerazzurre

L'Inter è sempre alla ricerca di un attaccante per la prossima stagione anche se al momento si complica la strada che porta a Morata del Real Madrid. Il centravanti spagnolo infatti potrebbe finire in Premier League con diverse squadre che hanno preso informazioni con il club allenato da Carlo Ancelotti.

Dopo i prestiti a Catania e Bologna torneranno alla base Biraghi e Laxalt anche se appare difficile immaginare una loro permanenza in nerazzurro. Più che probabile il riscatto di Rolando dal Porto, mentre potrebbe rimanere a disposizione di Mazzarri, almeno inizialmente Khrin, centrocampista sloveno in comproprietà con il Bologna che non scenderà in Serie B con la squadra rossoblu.