La Juventus già pensa alla prossima stagione. Tantissimi i nomi accostati alla Madama, c'è da capire chi realmente potrebbe approdare sotto la Mole. Beppe Marotta e Fabio Paratici sono già molto avanti rispetto alla concorrenza per due giocatori del Manchester United: Patrice Evra e Nani, ma bisogna capire chi siederà sulla panchina bianconera.

Se dovesse rimanere Conte, si virerebbe su altri obbiettivi: Alexis Sanchez e Juan Guillermo Cuadrado, gli esterni alti chiesti dal tecnico salentino, Adriano del Barça il terzino desiderato. Piace e parecchio Roberto Pereyra dell'Udinese, ma si cerca di allargare il discorso con i friulani anche per Antonio Candreva, a metà tra Udinese e Lazio, la Juventus mette sul piatto Luca Marrone e Simone Zaza, da sempre apprezzati dalla famiglia Pozzo.

Discorso differente per Domenico Berardi, per lui si prevede o un rinnovo di comproprietà, così da rimanere un altro anno al Sassuolo oppure può essere girato all'Udinese per acquisire la metà di Cuadrado. Tornerà a Torino Manolo Gabbiadini, dopo la buona stagione disputata alla Sampdoria. Immobile nel frattempo ieri sera durante la trasmissione 'Chiambretti Supermarket' ha dichiarato: "Tornare alla Juve? Non credo che succederà!", su di lui già gli occhi del Borussia Dortmund.

Ritornando al capitolo Alexis Sanchez, la società di corso Galileo Ferraris vorrebbe chiudere per il cileno prima dell'inizio della competizione Mondiale in Brasile offrendo al Barcellona ben 17 milioni, mentre i catalani ne chiedono 22.

L'accordo si troverà. Accordo che secondo rumors, Sanchez già avrebbe con la Juventus, triennale con 3 milioni più bonus. Per quanto riguarda le cessioni appaiono sicure quelle di Federico Peluso e Simone Padoin, Ogbonna piace in Spagna, all'Atletico Madrid. L'ex Torino potrebbe essere rimpiazzato da uno tra Paletta, Garay o Dragovic del Dinamo Kiev.