La Juventus festeggia nel migliore dei modi il suo trentesimo scudetto, battendo per 1-0 l'Atalanta al termine di novanta minuti che, come ci si poteva aspettare, non sono stati certo un esempio di spettacolo. La squadra di Antonio Conte ha fatto il massimo con il minimo sforzo, tenuto conto dell'euforia per il titolo: spazio alle seconde linee e gol decisivo segnato da un 'gregario' del tecnico bianconero, Simone Padoin, che sblocca la partita al ventisettesimo della ripresa con un tiro che carambola sul palo prima di beffare Consigli.

L'Atalanta ha fatto il suo dovere ma anche per i bergamaschi gli stimoli non erano poi irresistibili: per un pò la squadra di Colantuono ci ha creduto nella possibilità di portare a casa un risultato positivo, poi si è dovuta arrendere. Da segnalare il rientro di Pepe che partecipa alla festa bianconera, facendo la sua apparizione a cinque minuti dalla fine dopo una lunga assenza e un pò di preoccupazione per Yepes dell’Atalanta: nell’azione della rete messa a segno da Padoin ha preso un brutto colpo (ginocchiata alla testa), ha perso conoscenza per qualche istante, subendo anche un colpo di frusta.

È uscito immobilizzato da un collare, poi all'ospedale è stata eseguita una Tac di controllo, che ha dato, per fortuna, esito negativo.



Voti ufficiali Gazzetta dello Sport, Juventus - Atalanta, Serie A, lunedì 5 maggio

JuventusStorari 6; Barzagli 6, Ogbonna 6, Chiellini 6; Lichtsteiner 6 (dal 40’ s.t. Pepe s.v.), Padoin 6,5, Marchisio 6, Pogba 6,5, Peluso 6; Osvaldo 5,5 (dal 20’ s.t. Tevez 6), Giovinco 6 (dal 1’ s.t. Quagliarella 6,5).
Panchina: Buffon, Rubinho, Caceres, Llorente, Bonucci, Pirlo, Asamoah, Vidal, Isla.
Allenatore: Antonio Conte 6.



Atalanta: Consigli 6,5; Bellini 6, Lucchini 6 (dal 1’ s.t. Benalouane 6), Yepes 6 (dal 32’ s.t. Nica s.v.), Brivio 6; Raimondi 6 (dal 19’ s.t.

Estigarribia 5,5), Baselli 6, Carmona 5,5, Bonaventura 6,5; Moralez 5,5; Denis 5,5.

Panchina: Sportiello, Scaloni, Giorgi, Migliaccio, Bentancourt, Brienza, Del Grosso, Kone, De Luca.

Allenatore: Colantuono 6.

Marcatore: Padoin al 27’ s.t.

Ammoniti: Estigarribia

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!