La finale di Europa League 2014 si gioca a Torino il 14 maggio 2014 allo Juventus Stadium, modernissimo impianto che si prepara ad accogliere Siviglia e Benfica, le due formazioni che si sfideranno per aggiudicarsi la coppa. Spagnoli che hanno eliminato in semifinale i connazionali del Valencia, mentre il Benfica ha eliminato la Juventus di Antonio Conte, che ovviamente ci teneva tantissimo a giocarsi l'Europa League davanti ai suoi tifosi. Siviglia-Benfica promette spettacolo e battaglia, perché in campo andranno due squadre che hanno meritato ampiamente di essere qui, ottenendo degli ottimi risultati sia in casa che in trasferta.

Il Siviglia non potrà contare sullo squalificato centrocampista Jairo Samperio, ma in mediana c'è Mbia, giocatore del quale si parla molto bene. E poi in avanti Reyes, Rakitic e Vitolo che dovrebbero giocare alle spalle della punta colombiana Bacca, una delle rivelazioni di questa competizione. Benfica invece senza Enzo Perez, Salvio, Markovic e Fejsa, dunque formazione un po' condizionata dalle assenze ma comunque molto competitiva. Difesa di marmo grazie all'accoppiata Luisao-Garay, in avanti con Rodrigo gioca Lima. Conferma anche per Gaitan, uno degli uomini più talentuosi della formazione portoghese.

Le probabili formazioni di Siviglia-Benfica

Siviglia (4-2-3-1): Beto, Coke, Fazio, Pareja, Navarro, Mbia, Carrico, Reyes, Rakitic, Vitolo, Bacca.

Benfica (4-4-2): Artur, Maxi Pereira, Luisao, Garay, Siqueira, Djuricic, Amorim, Gomes, Gajtan, Rodrigo, Lima.

Il pronostico di Siviglia-Benfica

La partita si presenta abbastanza equilibrata, anche se vanno sottolineate le assenze nel Benfica che dovrà essere molto bravo a non concedere occasioni agli spagnoli, che possono vantare un reparto offensivo molto forte.

Pronostico: X.

Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!