L'Avellino ospita allo stadio 'Partenio' la Reggina nel match valevole per la quarantunesima e penultima giornata del campionato di Serie B: si giocherà domani, domenica 25 maggio, con inizio alle ore 20,30.



L'Avellino tiene ancora appeso ad un filo il sogno di poter accedere ai playoff: bisognerà comunque fare punteggio pieno contro la Reggina. Squalificato Togni, per Rastelli i dubbi sono sul modulo da impiegare anche perché l’attaccante Galabinov è rientrato all'ultimo minuto, visto che è impegnato con la Bulgaria. In attacco, quindi, probabile inserimento dall'inizio di Soncin. In difesa, rientra Fabbro.



Non c'è più nulla da chiedere a questo campionato, avaro di soddisfazione per i calabresi: prima di retrocedere in Lega pro, l'obbligo di concludere con dignità la stagione. La novità potrebbe essere l’assenza di Di Michele impegnato ad ottenere il patentino di allenatore. Dovrebbe esordire da titolare il centrocampista Condemi. Perrone è in ballottaggio con Dumitru per un posto in attacco.



Serie B, 41^ giornata, pronostico Avellino - Reggina 

Il match dovrebbe essere, sulla carta, a favore dei padroni di casa anche se per gli irpini le speranze di acciuffare i playoff sono pressochè nulle: scegliamo il segno 1 quotato a 1,33.



Serie B, 41^ giornata, probabili formazioni Avellino - Reggina

Avellino (4-3-1-2) Seculin; Zappacosta, Izzo, Fabbro, Pisacane; D’Angelo, Arini, Schiavon; Ladriere; Castaldo, Soncin. Allenatore: Massimo Rastelli.
Squalificati: Togni.
Diffidati: Castaldo, Ciano, Izzo, Millesi e Pisacane



Reggina (5-3-2) Pigliacelli; Di Lorenzo, Coppolaro, Lucioni, Bochniewicz, Contessa; Dall’Oglio, Condemi,

Barillà; Fischnaller, Dumitru. All. Gagliardi-Zanin.

Squalificati: nessuno

Diffidati: Di Lorenzo, Lucioni e Sbaffo.

Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!