Sta iniziando a prendere forma il nuovo Milan di Pippo Inzaghi. Adriano Galliani, infatti, sarebbe pronto a chiudere per due giocatori del Paris Saint Germain, ovvero il difensore brasiliano 32enne Alex e l'esterno offensivo 27enne Jeremy Menez, entrambi in scadenza di contratto con l club transalpino e quindi acquistabili a parametro zero (come da tradizione per il club rossonero negli ultimi anni).

Proprio nella giornata di oggi, l'ex Roma è stato pizzicato ad un tavolo di Ibiza mentre era intento a pranzare proprio con il suo futuro tecnico e con l'attuale a.d. milanista, e nel pomeriggio è poi arrivata anche la notizia che il giocatore sembra sia in procinto di siglare un triennale con la società di via Aldo Rossi (sede nuova dopo il trasloco da Via Turati).

Ma quale sarebbe il suo ruolo all'interno dell'organico meneghino? SuperPippo avrebbe in mente di schierarlo come trequartista dietro alle due punte oppure come attaccante esterno in un attacco a tre, ma prima dovranno essere sciolti i nodi legati alle eventuali permanenze di Taarabt e Kakà.

Per quanto riguarda il difensore ex Chelsea (che dovrebbe firmare per due anni), invece, la notizia era già nell'aria da tempo e quindi, a differenza del collega francese accostato precedentemente a tante squadre fuorché il Milan, non si tratta proprio di un "colpo a sorpresa". Resta comunque un ottimo investimento anche perché consente al club di mantenere un certo spessore senza gravare più di quel tanto sul bilancio in attesa di periodi migliori.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!