Continua, con la gara amichevole Italia-Lussemburgo 4 giugno 2014, la preparazione verso i Mondiali Brasile 2014 che vedranno impegnati gli Azzurri nel girone D della fase eliminatoria nella quale riponiamo grandi speranze.

Si gioca a Perugia, nello storico stadio "Renato Curi" con orario della diretta tv alle ore 20:45 e con queste formazioni più che probabili, nella speranza di non incorrere in un altro grave infortunio come quello occorso al viola Montolivo contro la Repubblica d'Irlanda qualche giorno fa. Vedremo Italia-Lussemburgo 4 giugno 2014 in presa diretta su Rai 1 e Rai Hd oppure in modalità streaming su www.rai.tv e www.raisport.rai.it.

Italia-Lussemburgo 4 giugno 2014

Italia (modulo 4-3-1-2): Buffon; Abate, Chiellini, Bonucci; Barzagli, De Rossi, Pirlo, Verratti; Insigne; Balotelli, Cassano


Lussemburgo (schema 4-1-4-1): Moris, Jans, Schnell, Chanot, Janisch, Philipps, Da Mota, Holter, Gerson, Mutsch, Joachim


Non si placano intanto le polemiche relative ad alcune decisioni di Cesare Prandelli, il quale ha optato per l'esclusione di due elementi del calibro di Destro e Pepito Rossi preferendogli un uomo potenzialmente fortissimo, ma anche molto giovane per certe ribalte quale Lorenzo Insigne. Solo il campo dirà se mister Prandelli ha avuto ragione.

Di sicuro i due grandi esclusi non l'hanno presa bene e hanno lanciato alcune frecciate al curaro all'indirizzo del nostro CT.

L'Italia affronta, intanto, l'impegno contro un comodo sparring partner come la cenerentola Lussemburgo con l'ordine categorico di evitare ulteriori infortuni nella speranza di fornire qualche utile indicazione tecnico-tattica. Al momento il CT sembra avere ancora diversi dubbi, in particolare in zona d'attacco dove l'unico punto fermo è Supermario Balotelli.

Nelle ultime tre gare i nostri avversari hanno perso 5-1 col Belgio, impattato 0-0 con Capo Verde e perso in casa 1-4 dal Montenegro.

Squadra davvero molto debole, tra le più deboli d'Europa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto