C'è curiosità ed entusiasmo in una città innamorata di calcio come Perugia per la gara amichevole Italia-Lussemburgo di oggi 4 giugno 2014 che si disputa con orario d'inizio 20:45 e sarà visibile su Rai 1 e Rai Hd oppure in modalità streaming grazie a rai.tv e raisport.rai.it.

Gara tra le più facili possibili per gli azzurri, Italia-Lussemburgo di oggi 4 giugno 2014 è da considerare poco più di un allenamento, ma la recente partita amichevole contro la Repubblica d'Irlanda ha evidenziato che anche i test-match possono riservare brutte sorprese, come abbiamo visto nell'episodio della brutta frattura che ha tolto a Montolivo la gioia di vestire la maglia azzurra in un Mondiale prestigioso come quello in versione brasiliana.

Italia-Lussemburgo 4 giugno 2014: le due formazioni di stasera

Italia:

Buffon, Abate, Chiellini, Barzagli, De Sciglio, De Rossi, Pirlo, Verratti, Candreva, Balotelli, Marchisio



Lussemburgo:

Moris, Jans, Schnell, Chanot, Janisch, Philipps, Da Mota, Holter, Gerson, Mutsch, Joachim



Nelle ultime tre partite il Lussemburgo ha perso 5-1 col Belgio, pareggiato 0-0 con Capo Verde e perso 1-4 contro il Montenegro.

Pubblicità
Pubblicità

Contro l'Italia lanciata verso i Mondiali Brasile 2014 per il Lussemburgo si tratta di una sorta di missione impossibile, solo un'occasione per fare esperienza ad alto livello per i più giovani calciatori, di quella che è considerata una delle compagini nazionali meno competitive del mondo.

In queste ore tengono ancora banco alcune dichiarazioni polemiche dei grandi esclusi Destro e Pepito Rossi, che non hanno gradito l'esclusione dell'ultim'ora.

Prandelli è sembrato più sorpreso che irritato da queste inattese esternazioni, specie da parte di Rossi, da tutti considerato ragazzo molto maturo.

Evidentemente non poter prendere parte a una manifestazione tanto importante brucia a tutti. In questi giocatori c'è il dubbio che un'occasione del genere possa non capitare più. Da qui la natura di questi strali polemici, che a dire il vero hanno messo un po' di malumore in casa Italia.

Concludiamo ricordando che Italia-Lussemburgo di oggi 4 giugno 2014 sarà giocata con orario d'inizio 20:45 e sarà visibile su Rai 1 e Rai Hd oppure in modalità streaming grazie a rai.tv e raisport.rai.it. Tra gli appassionati c'è una certa curiosità legata in particolare agli schemi offensivi di questa squadra che ci rappresenterà ai Mondiali.

Pubblicità

Il ruolo di Mario Balotelli, pedina chiave

Cesare Prandelli sembra voler puntare con decisione sull'enorme potenziale di un calciatore del livello del milanista Balotelli, la "perla nera" della spedizione italiana in terra brasiliana, l'uomo in più per tecnica e personalità, intorno al quale dovranno ruotare i vari Cassano, Cerci e Insigne, ma anche Marchisio, i quali dovranno lavorare molto sui tempi d'inserimento negli spazi abilmente aperti da una prima punta di peso come appunto il talentuoso attaccante ex Inter e ex Manchester City.

Dire però che Prandelli punta tutto su Balotelli sarebbe eccessivo e ingeneroso nei confronti, per fare un esempio, di Ciro Immobile, attaccante ex granata vincitore della classifica marcatori di questa stagione in serie A.



Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto