Mancano ormai solamente poche ore al debutto dell'Italia ai Mondiali Brasile 2014: la nazionale azzurra il 14 giugno a mezzanotte incontra l'Inghilterra nella prima partita della fase a gironi. Stiamo parlando del gruppo D nella quale oltre a queste due squadre ci sono anche il Costa Rica e l'Uruguay.

Prandelli ormai ha deciso quale sarà l'undici titolare dell'Italia da mandare in campo contro l'Inghilterra: nella probabile formazione ci sarà sicuramente posto per Gigi Buffon tra i pali, mentre in difesa Darmian e De Sciglio dovrebbero essere i due laterali.

Al centro giocherà l'affiatata coppia formata da Barzagli e Chiellini. Prandelli contro l'Inghilterra opterà per una formazione molto abbottonata che prevede l'utilizzo di una sola punta, vale a dire Mario Balotelli, che sarà preferito ad Immobile almeno inizialmente, anche se il nuovo attaccante del Borussia Dortmund sembra essere più in forma. De Rossi giocherà davanti alla difesa, mentre qualche metro più avanti Pirlo e Verratti avranno il compito di costruire il gioco.

Nella probabile formazione dell'Italia contro l'Inghilterra Prandelli darà spazio anche a due centrocampisti dal gol facile come Marchisio e Candreva, che giocheranno alle spalle, come dicevamo, dell'unica punta Balotelli. Ad ogni modo ci sono anche tanti giocatori in panchina che sono pronti a dare il loro contributo, come ad esempio Insigne, il già citato Immobile e Cerci, che Prandelli potrebbe gettare nella mischia partita in corso. La "missione mondiali" per l'Italia è già cominciata e sabato notte si spera di raccogliere un risultato positivo.

Segui la nostra pagina Facebook!