Alle ore 22.00, allo stadio Beira-Rio di Porto Alegre, la Germania affronta l'Algeria negli ottavi di finale della Coppa del Mondo.

Ottavi di finale Brasile2014, Germania-Algeria: analisi, come arriva la Germania - La Germania ha vinto il girone G (U.S.A, Portogallo e Ghana) con sette punti, dando dimostrazione di una grande collettivo ed unione di squadra. Il team guidato da Loew è una di quelle tre o quattro squadre che può davvero arrivare in fondo.

Il reparto offensivo è senza dubbio il migliore, con giocatori del calibro di Ozil, Muller, Goetze e Klose, quest'ultimo fresco di record di goal nella storia dei Mondiali.

Ottavi di finale Brasile2014, Germania-Algeria: analisi, come arriva l'Algeria - L'Algeria si è qualificata in un modo un po' rocambolesco, seconda alle spalle del Belgio nel girone H. Gli africani, infatti, grazie all'ennesima papera del portiere russo Akinfeev, sono riusciti a pareggiare 1-1 con la Russia ed accedere così agli ottavi di finale.

E' un gruppo compatto che però non ha spiccate individualità. Per loro la sfida con la Germania è un'impresa quasi impossibile.

Ottavi di finale Brasile2014, Germania-Algeria: pronostico - Il pronostico di questa partita è assolutamente chiuso. Germania vincente ad occhi chiusi. Ottimo anche l'uno handicap o, se il vostro bookmaker la propone, la combo 1&over.

Ottavi di finale Brasile2014, Germania-Algeria: probabili formazioni -

Germania (4-2-3-1): Neuer; Boateng, Mertesacker, Hummels, Howedes; Lahm, Schweinsteiger; Kroos, Goetze, Oezil; Mueller.

All. Loew.

Algeria ( 4-2-3-1): M'Bolhi; Mandi, Bougherra, Halliche, Mesbah; Mediani, Bentaleb; Feghouli, Brahimi, Diabou; Slimani. All. Halilovic.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto