Il calciomercato della Juventus entra nel vivo dopo aver lavorato per molte settimane. Le piste preferite sono Iturbe, Evra e Morata. Marotta e Paratici stanno cercando di allestire una squadra competitiva su tutti i fronti, soprattutto su quello europeo della Champions League. I tre giocatori sono d'accordo sui trasferimenti eventuali alla corte di Antonio Conte. Ora la questione dovrà essere gestita dai club, proprietari dei tre campioni: Verona, Manchester United e Real Madrid.

Pubblicità
Pubblicità

Alvaro Morata ha rifiutato le richieste del Monaco per accettare la squadra bianconera; addirittura, in precedenza aveva respinto le avances di Arsenal, Wolfsburg e Villareal. Marotta è in attesa di contatti ulteriori con gli spagnoli. Qual'è l'offerta per portare a casa il campione del Real? Prestito oneroso con diritto di riscatto a 20 milioni di euro; possibilità di controriscatto del Real Madrid con 24 milioni di euro.

La posizione di Iturbe è ancora più complessa, dato che si è scatenata una vera e propria asta per aggiudicarsi il talento paraguaiano naturalizzato argentino.

Il Verona lo ha riscattato dal porto per 15 milioni; ora il suo costo potrebbe aggirarsi sul doppio. Un vero affare per il team scaligero. La squadra bianconera sembra favorita anche perchè il giocatore preferisce questa soluzione.

Il 33enne terzino francese Evra sembra molto vicino alla Juventus dato che ha chiesto al Manchester United di avere il via libera per raggiungere Torino.Gli inglesi attendono e chiedono 4 milioni di euro per acquistare il suo cartellino.

Pubblicità

La Juve non vorrebbe andare oltre i due milioni.

Leggi tutto