Stevan Jovetic spegne i sogni dell'Inter. L'attaccante montenegrino, obiettivo dichiarato di mercato dei nerazzurri, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di "Sky Sport" chiudendo di fatto le porte in faccia al club di Thohir. Dopo la bella vittoria del Manchester City sul Milan (5-1) e la sua soddisfacente prestazione personale coronata da una doppietta, "Jo-Jo" si è praticamente tolto dal mercato affermando di voler restare in Inghilterra per giocarsi le sue chance con la maglia dei Citizens. Nella scorsa stagione, l'ex attaccante della Fiorentina non ha potuto dare un grande contributo alla squadra inglese, poiché una serie di infortuni l'ha tenuto per parecchio tempo lontano dai campi di gioco. Ora, pienamente recuperato da un punto di vista psico-fisico, il giocatore ha sottolineato di sentire la fiducia di tutto l'ambiente al City e: "ho deciso di restare per dimostrare il mio valore". Non esclude un eventuale ritorno in Serie A, ma sicuramente per quest'anno non se ne parla.

Per l'Inter, a questo punto, non resta che spostare altrove i propri interessi: la trattativa per Jovetic era già complicata per le eccessive richieste economiche del Manchester City, e adesso, dopo le parole del giocatore, si fa a dir poco proibitiva, anche se nel Calciomercato tutto può succedere. I nerazzurri, però, non possono starsene con le mani in mano: c'è bisogno di un altro centravanti in rosa e si scandaglia il mercato alla ricerca dell'uomo giusto. Carlos Bacca, 27enne attaccante colombiano del Siviglia e Javier Hernandez (26 anni) centravanti del Manchester United sono i calciatori che maggiormente piacciono sia alla società che al tecnico Mazzarri, ma entrambi hanno delle valutazioni piuttosto consistenti. Più abbordabile appare invece Osvaldo, che è in rotta col Southampton. Il club inglese vuole liberarsi al più presto del centravanti italo-argentino, il quale sarebbe ben lieto di approdare all'Inter e giocarsi le sue carte per rilanciarsi anche in ottica Nazionale. Tuttavia, al momento, nelle preferenze di Walter Mazzarri, Osvaldo è l'ultima scelta e se il ds Ausilio dovesse riuscire a cedere Fredy Guarin, allora non è da escludere che possa ripartire l'assalto ad uno tra Bacca e Hernandez. Sicuramente, in questo momento, dalla lista degli obiettivi per l'attacco è stato depennato Stevan Jovetic.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!