L'Inter sta provando ad effettuare un clamoroso sorpasso nei confronti della Juventus per Maxi Rodriguez Pereyra, centrocampista dell'Udinese. I bianconeri di Torino sono da tempo sul giocatore argentino ma, distratti dall'estenuante trattativa per Juan Iturbe del Verona, hanno un po' allentato l'interesse verso il jolly di centrocampo della squadra friulana. Ed ecco che, allora, l'Inter si è inserita prepotentemente, parlando con l'Udinese e avanzando un'offerta che al club della famiglia Pozzo non dispiace affatto.

Per aggiudicarsi il 23enne Pereyra, che in Serie A, con la maglia friulana, ha collezionato 82 presenze e 8 reti dal 2011, Erik Thohir avrebbe effettuato una proposta interessante, che avrebbe trovato il benestare dell'Udinese: un prestito biennale con obbligo di riscatto per una cifra intorno ai 15 milioni di euro da esercitare entro l'estate del 2016. Questa è una formula molto utilizzata nel Calciomercato attuale, una sorta di escamotage per aggirare l'eliminazione delle comproprietà.

A questo punto, bisogna capire come reagirà la Juventus allo smacco nerazzurro. I bianconeri hanno fortemente rallentato perché stanno cercando di arrivare ad Iturbe, e nel frattempo l'Inter potrebbe chiudere la trattativa con l'Udinese, ma attenzione anche ad un eventuale assalto della Roma, alla quale "El Tucumano" è sempre piaciuto. Qualora dovesse concretizzarsi l'acquisto di Pereyra da parte dell'Inter, non è da escludere che Beppe Marotta, per tutta risposta, possa tornare su Fredy Guarin, il quale sembra sempre in procinto di lasciare la Milano nerazzurra. La situazione potrebbe sbloccarsi nei prossimi giorni, quando sbarcherà in Italia il procuratore del centrocampista colombiano, che chiederà al club nerazzurro di favorire il trasferimento del suo assistito in un grande club. Guarin, infatti, non gradirebbe affatto le proposte arrivate finora dalla Russia e dagli Emirati Arabi, ma vorrebbe andare a giocare in una squadra blasonata. Per questo motivo, il 28enne giocatore sudamericano è costantemente in attesa di una chiamata dalla Juventus.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto