Certo, il Calciomercato è solamente all'inizio e tante squadre si rinforzeranno oppure cederanno qualche giocatore importante, nel frattempo però è bene iniziare a capire quale potrebbe essere la formazione tipo, i possibili titolari, delle big della serie A: Juventus, Roma, Napoli, Inter e Milan, le squadre che, almeno sulla carta, si giocheranno lo scudetto del campionato 2014-2015.

Juventus: i bianconeri hanno cambiato allenatore, affidandosi ad Allegri al posto di Conte.

Pubblicità
Pubblicità

Il nuovo tecnico potrebbe affidarsi al 4-3-1-2 che prevede Buffon tra i pali, Chiellini e Barzagli al centro della difesa, Lichtsteiner e Asamoah sulle corsie esterne. A centrocampo Pirlo, Vidal e Pogba (ma resteranno tutti?), mentre Marchisio dovrebbe giocare alle spalle di Tevez e del nuovo acquisto Morata.

Roma: i giallorossi per adesso hanno già puntellato la loro squadra con acquisti di un certo calibro, ma non hanno assolutamente voglia di fermarsi e stanno cercando altri rinforzi.

Per adesso nella formazione tipo di Rudi Garcia c'è spazio per De Sanctis in porta, in difesa linea a quattro composta da Maicon, Castan, Benatia (se rimane) e il nuovo acquisto Cole. A centrocampo, in attesa del rientro di Strootman, De Rossi sarà affiancato da Nainggolan e Pjanic, mentre in attacco, con Totti (o Destro) e Gervinho c'è il nuovo arrivato Iturbe.

Napoli: per adesso Benitez attende rinforzi, oltre a Michu che sarà il vice-Higuain e a Koulibaly.

Pubblicità

Ha perso il portiere Reina, sta cercando un nuovo centrale di centrocampo. In porta spazio a Rafael, in difesa Maggio e Zuniga esterni, il nuovo arrivato Kolulibaly e Albiol al centro. A centrocampo, aspettando magari Kramer, ci sono Jorginho e Inler, mentre il terzetto formato da Mertens (o Insigne), Hamsik e Callejon giocherà alle spalle di Higuain.

Inter: qualche rinforzo Mazzarri l'ha avuto. La formazione tipo dei nerazzurri prevede al momento Handanovic in porta, difesa composta da capitan Ranocchia, il nuovo acquisto Vidic e Juan Jesus.

Centrocampo a cinque con Jonathan e Nagatomo esterni, al centro l'estro di Kovacic "coperto" da Hernanes e dal nuovo arrivato M'Vila, mentre in attacco fiducia alla coppia Palacio-Icardi.

Milan: attenzione ai rossoneri, che si sono affidati ad un nuovo tecnico, Inzaghi, e che stanno cercando di far cambiare pelle alla formazione titolare. Il tecnico sembra voler puntare sul 4-3-3: al momento Abbiati giocherà in porta, De Sciglio e Abate sulle corsie esterne mentre al centro Rami sarà affiancato dal nuovo acquisto Alex.

Pubblicità

A centrocampo Montolivo (sulla via del recupero), De Jong (se rimarrà come pare) e Poli, mentre in attacco la certezza si chiama El Shaarawy, punta esterna a sinistra, mentre dall'altro lato giocherà Menez. Poi il centravanti: rimane Balotelli oppure Pazzini titolare?

Leggi tutto