Il nuovo Genoa 2014/2015, allenato dal confermatissimo Giampiero Gasperini, presenterà diverse novità rispetto allo scorso anno: il presidente Preziosi ha deciso di rivoluzionare la rosa e diversi giocatori (alcuni dei quali di spicco) andranno ad impreziosire la squadra rossoblu che avrà come obiettivo principale quello di ottenere una salvezza tranquilla e di disputare un buon campionato.

Giocatori interessanti, si diceva, come Matri e Pinilla in attacco, due uomini importanti per realizzare qualche gol in più rispetto allo scorso anno, ma anche Perotti dal Siviglia, Rosi dal Sassuolo e il centrocampista Rincon dall'Amburgo. Insomma, i tifosi possono già essere in parte soddisfatti anche se il Calciomercato del Genoa potrebbe riservare ulteriori sorprese da qui alla fine di agosto. 

Genoa 2014/2015, formazione tipo, acquisti, cessioni ed obiettivi di calciomercato

L'obiettivo principale è quello di rinforzare la difesa. De Maio è sempre a rischio partenza e serve un altro difensore in grado di poter garantire il turn-over: l'esperienza di Campagnaro e di Roncaglia potrebbero far comodo anche se il nome che sembra più vicino è quello di Mbaye, ex Inter e Livorno.

Acquisti: Matri (Fiorentina); Perotti (Siviglia); Ragusa (Pescara, fp); Improta (Padova, fp); Izzo (Avellino); Alhassan (Cesena, fp); Santana (Olhanense, fp); Sampirisi (Olhanense fp); Rosi (Sassuolo); Greco (Livorno); Lamanna (Siena); Marsura (Udinese); Rincon (Amburgo); Iago (Rayo Vallecano), Pinilla (Cagliari).

Cessioni: Sculli (Lazio, fp); Centurion (Racing); Konate (Krasnodar, fp); De Ceglie (Juve, fp); Gilardino (Guangzhou); Matuzalem (rescissione); Motta (Juve, fp); Vrsaljko (Sassuolo); Gamberini (Chievo); Donnarumma (Bari).

Obiettivi: Campagnaro (Inter); Roncaglia (Fiorentina); Juanfran (Betis); Mbaye (Inter), Lugano (svincolato), Britos (Napoli).



Come giocherà il Genoa nella stagione 2014/2015? Gasperini confermerà il solito modulo 3-4-3 che vdrà Perin tra i pali, De Maio, Burdisso e Marchese sulla linea difensiva; a centrocampo, Rosi, Sturaro, Rincon e Antonelli; in attacco, Perotti, Matri e Kucka. Le principali alternative, per ora, sono Portanova e Antonini, in difesa, Bertolacci, Fetfatzidis e Santana a centrocampo, Pinilla in attacco.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto