Siamo alle fasi finali di mercato. Problema della Juventus è avere un attaccante per rimpiazzare Morata infortunato. Allegri chiede una punta di valore per garantire il superamento del primo turno di Champions League. E naturalmente un difensore che consentirebbe di avere una rosa al completo. L'attaccante ideale potrebbe essere Jovetic ed è per questo che ci sono contatti col Manchester City con la formula del prestito con diritto di riscatto. L'operazione che non riuscì l'anno scorso potrebbe andare in porto quest'anno. La stagione del montenegrino non è stata brillante e il calciatore sembra avere espresso la volontà di trasferirsi alla Juventus per ripartire alla grande.

Il problema sono i soldi che si risolverebbe con la cessione di Vidal. Ma al momento la proposta dei bianconeri al Manchester City è due milioni di prestito oneroso e poi, dopo un anno, 15mln per il riscatto di chiusura. Ma attualmente la proposta non interessa agli inglesi. Tutto è legato alla vendita di Vidal.

LAVEZZI

Altra bella soluzione. Ad Allegri piacerebbe molto Lavezzi, che non essendo una prima punta, costringerebbe il tecnico a disegnare sul campo uno schieramento su misura dell' argentino. Cosa che ad Allegri non dispiacerebbe, considerato il valore tecnico dell'attaccante. La formula dell'acquisto è sempre il prestito oneroso e il riscatto dopo dodici mesi. L'ostacolo principale è rappresentato dai non buoni rapporti col Paris SG per questioni precedenti di rivalità nel Calciomercato.

E poi i francesi vogliono Pogba, che per la Juventus non è sul mercato. La strada per arrivare a Lavezzi è tutta in salita.

Hernandez

Il campione messicano Javier Hernandez sarebbe un vero colpo di mercato. Anche qui l'acquisto è legato alla cessione di Vidal e pare che il Manchester United si prepari a fare un' offerta per il cileno.

Ma la Juventus, probabilmente è più intenzionata a tenersi Arturo e trattare comunque per portare Hernandez in bianconero. La situazione è molto complessa e difficile per portare a casa un risultato vincente e convincente. Quel che è dato per sicuro è l'arrivo di un nuovo attaccante di valore per avere quel salto di qualità necessario per andare avanti in Europa.

E' chiaro che se non sarà possibile portare in squadra almeno uno dei campioni di cui abbiamo scritto, si penserà a qualche altro campione. Inoltre non bisogna dimenticare che c'è ancora Eto'o che è svincolato ed è alla ricerca di una grande squadra nella quale poter ancora esprimere il suo elevato bagaglio tecnico-atletico-agonistico.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!