La stagione entra davvero nel vivo, parte infatti il torneo più prestigioso e ambito del Continente, la Uefa Champions League edizione 2014-2015: la caccia alla Coppa dalle "grandi orecchie", adesso stipata nella bacheca del Real Madrid, è aperta. Nel gruppo C la prima giornata ha messo in calendario, per martedì 16 settembre 2014, alle ore 20.45, gli incontri Benfica-Zenit e Monaco-Bayer Leverkusen. L'evento che ci accingiamo a descrivere ora è quello che si gioca allo stadio Louis II, nel Principato di Monaco, che vede opposti i francesi del Monaco ai tedeschi del Bayer Leverkusen, partita interessante e sulla carta molto equilibrata. A Montecarlo il patron della società, Dmitry Rybolovlev ha chiuso i rubinetti monetari e i sogni di gloria, in Europa, come anche in Ligue 1, per i tifosi monegaschi sembrano finiti.

Restano buoni giocatori nelle mani del nuovo tecnico Jardim che è subentrato a Claudio Ranieri, ma si è fatto cassa con la vendita dei gioielli di casa più preziosi (Rodriguez e Falcao); la fine del grande progetto Monaco è chiara in campionato, dove dopo quattro giornate la squadra ha fatto appena 4 punti, e in Europa potrebbero anche essere peggio, vista la qualità degli avversari.



E' iniziata bene invece la stagione del Leverkusen, che ha esordito in Bundesliga andando a prendersi tre punti a Dortmund; i tedeschi arrivano in Champions dopo un turno preliminare dove hanno avuto facilmente la meglio sul Copenaghen, che tanti grattacapi aveva creato alla Juventus in Champions l'anno scorso. Squadra collaudata e rimasta invariata quella delle "aspirine", a inizio stagione è un'arma in più.

I migliori video del giorno

Arbitro del match Pavel Kralovec (Repubblica Ceca), al 10° gettone in Champions; queste le probabili formazioni:

Monaco: Subasic, Dirar, Carvalho, Raggi, Kurzawa, Toulalan, Moutinho, Ferreira, Kondogbia, Ocampos, Berbatov. Allenatore Jardim

Bayer Leverkusen: Leno, Jedvai, Spahic, Toprak, Boenisch, Castro, Bender, Oztunali, Calhanoglu, Bellarabi, KieBling. Allenatore Schmidt

Sono 2 i precedenti: le due squadre si sono già incontrate in Champions League nel 1997, in Francia, e  fu vittoria schiacciante del Monaco, con un sonoro 4 a 0 (in Germania fu invece 2-2). Per quello che riguarda il pronostico ricordiamo che il Monaco ha vinto una sola partita delle cinque di Ligue 1, mentre il Leverkusen comanda la classifica di Bundesliga; nei rispettivi campionati, quella del Monaco è la peggiore difesa mentre quello del Leverkusen è il migliore attacco. Crediamo che la doppia chance X/2, quotata intorno a 1.30 sia abbastanza protettiva, ma il segno 2, con quota media 2.20 ci può stare. La diretta tv e il live streaming della partita sono assicurati da Sky.