Andrà in onda su Rai 1 con orario diretta tv 20:45 l'atteso confronto Norvegia-Italia del 9 settembre 2014: si gioca a Oslo (straming sul sito www.rai.tv) con queste formazioni più che probabili, ma al momento in attesa di ufficialità, dirige l'incontro il signor Mazic (Ser). La squadra di Hoegmo cercherà di sfruttare il fattore campo e non va sottovalutata anche se tradizionalmente la Norvegia è un gradino sotto all'Italia sia per capacità tattiche che per blasone (se abbiamo 4 titoli mondiali in bacheca e loro nessuno un motivo ci sarà).

Norvegia (schierata col 4-5-1): Nyland, Linnes, Forren, Nordtveit, Elabdellaoui, Elyounoussi, Johansen, Jenssen, Skjelbred, Daehli, King All.: Hoegmo. Italia (modulo 3-5-2): Buffon, Ranocchia, Bonucci, Astori, Candreva, Florenzi, De Rossi, Giaccherini, De Sciglio, Zaza, Immobile All.: Conte

Norvegia-Italia del 9 settembre 2014 è una partita valida per le qualifiche a Euro 2016.

Dovrà soprattutto dirci se l'ottima prova fornita nel test match di Bari (un 2-0 contro l'Olanda con Zaza e Immobile in grande spolvero) è stata solo il frutto di una serie di fortunate circostanze. Il neo CT Antonio Conte vuole un successo che vorrebbe dire dare subito una significativa prova di forza nell'ambito delle gerarchie di questo girone di qualificazione che a dire il vero non deve essere sottovalutato. Restiamo comunque fiduciosi ai fini della conquista della qualifica che sembra alla portata di una formazione che, pare di capire, cercherà di riproporre in Nazionale alcune tipiche trame di gioco che hanno permesso alla Juventus di aggiudicarsi ben tre tornei consecutivi esibendo anche un buon calcio.

Le altre gare della giornata sono le seguenti: Azerbaigian - Bulgaria, Kazakistan - Lettonia, Andorra - Galles, Bosnia - Cipro, Croazia - Malta, Islanda - Turchia, Repubblica Ceca - Olanda. Quest'ultima promette gol ed emozioni ed è verosimilmente l'incontro più importante della giornata calcistica...

Attenzione a una possibile sorpresa da parte di cipro in Bosnia perché negli ultimi anni i ciprioti, come gli albanesi, hanno fatto registrare sorprendenti progressi.

Segui la nostra pagina Facebook!