Sabato 27 settembre 2014 si disputeranno i due anticipi della 5a giornata di Serie A: Roma-Verona e Atalanta-Juventus. Rispettivamente ecco gli orari d'inizio: alle ore 18.00 si gioca all'Olimpico e alle 20.45 a Bergamo. Entriamo ora nel dettaglio con i pronostici di Serie A e le probabili formazioni.

Pronostico Roma-Verona 1: non è stato facile vincere a Parma per i giallorossi che sono apparsi meno brillanti del solito. Pareggio in rimonta casalinga per l'Hellas che ha rischiato la brutta figura contro il Genoa. Trascinati dal pubblico di casa e nonostante l'impegno di Champions, la capolista è strafavorita.

La quota Snai è 1,35 per il segno 1, resta appetibile il segno X dato a 4,75. La Roma sempre pericolosa in attacco con il Verona non sempre preciso in difesa, mi fa propendere anche per l'Over a 1,63.

Pronostico Atalanta-Juventus X: sorpresa in vista? C'è la Champions e una squadra che subisce molto poco in fase difensiva, i bianconeri di Allegri. In difficoltà i bergamaschi che in casa sono sempre temibili anche se hanno perso contro i viola in casa (immeritatamente). Buona la quota Snai che paga il pareggio a 3,75.

Probabili formazioni Roma-Verona del 27 settembre 2014, ore 18.00

Nella squadra di Garcia, ancora indisponibili sono Castan, Iturbe, Astori e De Rossi oltre ai soliti Balzaretti, Borriello e Strootman.

Buone possibilità di rivedere in campo Cole, Totti e Gervinho partiranno dalla panchina. Mister Mandorlini dovrà fare a meno di Sala, Rafael, Benussi e Martic.

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Mbiwa, Manolas, Cole; Keita, Nainggolan, Pjanic; Florenzi, Destro, Ljajic.

Hellas Verona (4-3-3): Gollini; Sorensen, Marquez, Moras, Brivio; Tachtsidis, Ionita, Juanito, Jankovic, Toni.

Probabili formazioni Atalanta-Juventus del 27 settembre 2014, ore 20.45

Ritorni importanti in difesa per Colantuono come Biava e Stendardo. Assenti invece Rossetti, Spinazzola e Grassi. Nella squadra di Allegri ancora Pirlo, Barzagli, Marrone, Caceres e Romulo non disponibili. Ogbonna per la difesa e Vidal dal primo minuto, quasi certamente titolare anche Tevez, Morata al posto di Llorente.

Atalanta (4-4-2): Sportiello; Dramè, Biava, Benalouane, Zappacosta; Cigarini, D'Alessandro, Carmona, Estigarribia; Denis, Boakye.

Juventus (3-5-2): Buffon; Chiellini, Bonucci, Ogbonna; Asamoah, Marchisio, Vidal, Pogba, Lichtsteiner; Tevez, Morata.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!